Una social tv dedicata all’insegnamento dell’arte applicata: la scuola milanese "Super" lancia il progetto "Lapis"

Dall'acquerello al character design, dal colore digitale al disegno umoristico e cartoon: sono questi alcuni tra i corsi disponibili da settembre per coloro che contribuiranno alla campagna di crowdfunding per sostenere il lancio del progetto, ovvero la trasposizione digitale dell'istituto attivo a Milano dal 1882

Una campagna di crowdfunding e un pacchetto di lezioni giornaliere gratuite per adulti e bambini: sono questi gli ingredienti della formula che la Scuola Superiore d’Arte Applicata di Milano, "Super", ha applicato per il lancio di "Lapis". La trasposizione digitale dell'offerta formativa della scuola, a seguito dell'emergenza Coronavirus, assume le sembianze di una vera e propria social tv dedicata all’insegnamento dell’arte applicata: dall'acquerello al character design, dal colore digitale al disegno umoristico e cartoon, dalla figura dal vero al graphic novel, dall'iIllustrazione e disegno base alla naturalistic illustration, dalla pittura a olio al ritratto base.

"Lapis" ha molteplici risvolti digitali: le pagine Facebook e Instragram, un canale dedicato alle videolezioni su Youtube, una community su Whatsapp, una piattaforma operativa su Zoom e una newsletter settimanale. I corsi on line, che saranno disponibili da settembre, sono accessibili con una piccola donazione, aderendo alla campagna di crowdfunding “Una mano per Lapis, la Super TV”, per contribuire allo sviluppo della parte digitale della scuola, sia in termini di organizzazione tecnico pratica, che di adeguamento dei paradigmi cognitivi (formazione per i docenti, introduzione ai nuovi media, nuove forme di condivisione del sapere).

super-3

Chi sceglierà di contribuire alla campagna di crowdfunding a sostegno riceverà numerosi benefici: l'accesso gratuito a numerosi corsi on line, voucher per iscriversi ai corsi live previsti in autunno, l’attestato di donatore, l'iscrizione sul “Muro dei Benefattori" della scuola, fondata a Milano nel 1882. La campagna “Una mano per Lapis, la Super tv” è realizzata in collaborazione con "Produzioni dal Basso" - piattaforma italiana di crowdfunding e social innovation - e permetterà di trasformare una scuola tradizionale in una piattaforma fisica e digitale alla portata di tutti.

super2-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 ”Supportando questa azione di crowdfunding non solo si potranno seguire molti corsi online che contribuiscono ad alimentare e implementare la propria passione per le arti applicate - dichiara Cristina Tajani, Assessore alla Politiche per il Lavoro, Attività produttive del Comune di Milano - ma si potrà far parte della storia di una delle più importanti istituzioni milanesi, una tradizione iniziata quasi 150 anni fa, che adesso si apre all’aiuto di tutti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arriva il caldo, quello vero: allerta in 10 città ma il weekend subirà un'irruzione atlantica

  • Angelica Donati, figlia di Milly Carlucci, ottiene una carica istituzionale da record

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 1 agosto 2020

  • Giro d'Italia 2020, tutte le tappe: altimetria, calendario e percorso

  • Elezioni regionali 2020: tutti gli ultimi sondaggi e le ultime notizie

  • Uomini e Donne, l'ex tronista Ludovica Valli: "Sto male, analisi costanti ma mi fido dei medici"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento