Customer Intelligence, nasce l'osservatorio di PwC Italia e KPI6: la prima analisi è dedicata al settore automotive

L'obiettivo della sinergia è quella di un monitoraggio costante dei trend di mercato – industry per industry – e delle evoluzioni nel comportamento di consumatori e cittadini. Dalla prima analisi dedicata all'automotive emerge che la propensione all’acquisto di autoveicoli cala del 60% a seguito della crisi legata al Covid

Esigenze in trasformazione, nuovi concetti di normalità, cambi di paradigma nelle scelte dei consumatori: l'attuale fase di incertezza impone ad aziende e istituzioni l'utilizzo di nuovi strumenti per decifrare e interpretare i nuovi assetti che via via vanno definendosi. E così, dalla collaborazione tra PwC Italia, network internazionale della consulenza strategica e KPI6, azienda specializzata nella digital customer intelligence, nasce un osservatorio preposto, il "C-Trust Index".

La raccolta di dati generati attraverso le tecnologie è infatti utile per l'estrazione di valore o conoscenza: in questo caso, il monitoraggio dinamico dei cambiamenti è basato su un indicatore in tempo reale dello spettro emozionale dei potenziali consumatori, attraverso dati e informazioni restituiti da algoritmi di intelligenza artificiale. Se nel mese di luglio la fine del lockdown stava ripristinando le intenzioni di acquisto ai livelli pre-Covid, i mesi successivi hanno rivelato un forte impatto negativo della recente emergenza sanitaria sul livello di fiducia dei consumatori e sulla loro propensione alla spesa, fino alla seconda settimana di settembre, in cui si è registrato un significativo crollo dell'indice, pari a 70 punti percentuali. Come prevedere queste oscillazioni e intervenire per arginare i danni? Anticipando i trend che potrebbero nel lungo periodo influenzare i comparti di riferimento, attraverso una comprensione tempestiva delle dinamiche.

“Cinque mesi fa con il mio team ci chiedevamo come la pandemia avrebbe stravolto le nostre vite. - sottolinea  Alberto Nasciuti, co-founder e CEO di KPI6 - Oggi, dopo mesi di lavoro, finalmente posso annunciare uno dei più grandi traguardi mai raggiunti da KPI6: una Joint Business Relationship con PwC Italia, qualcosa che pochissime startup al mondo possono vantare”.

“In un contesto in continuo cambiamento è importante aprire nuove strade. - aggiunge Domenico Agnello, New Ventures Innovation Lead di PwC Italia - Le aziende si trovano ad affrontare un momento storico ricco di sfide che possono essere superate solo attraverso soluzioni innovative e approcci strutturati. La collaborazione tra PwC Italia e KPI6 mira ad innovare ulteriormente strumenti e potenzialità creando sinergia tra le competenze di PwC e la tecnologia di KPI6. Grazie a sistemi di AI, Machine Learning e analisi semantica sarà possibile aprire nuovi orizzonti di analisi ed approfondimenti fornendo alle organizzazioni pubbliche e private insights unici sul consumatore e sul cittadino del NewNormal”.

La sinergia conduce e condurrà a dei focus tematici dedicati all'evoluzione dei comportamenti e dei trend di mercato, a partire dal settore dell'automotive: dalle preferenze dei consumatori al sentiment rispetto alle diverse modalità di trasporto, dell'attrattività delle diverse fasce di prodotti ai dettagli sulle discussioni relative ai nuovi lanci o alle campagne commerciali in corso, fino all'attrattività del digitale nel mondo della distribuzione. Intanto, se la propensione all'acquisto di auto è calata di circa il 60%, si è registrata una frenata molto più brusca rispetto agli effettivi acquisti effettuati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tendenza inversa per la micro-mobilità che elegge la bicicletta come mezzo di locomozione ideale per le brevi distanze. Si rafforza anche l'interesse per la sostenibilità, in particolare modo verso le auto elettriche, per il noleggio dei veicoli (ad agosto 2020 è la modalità di fruizione preferita dal 42% della popolazione analizzata, con una crescita di 3 punti percentuali su febbraio) e per la vendita on line (rispetto ai primi giorni di febbraio dell'anno corrente, un aumento del volume di conversazioni sul digitale del 100%). A partire dal mese di ottobre, sono previsti webinar e attività specifiche finalizzati a veicolare le analisi svolte sul settore automotive nonché ulteriori osservatori su consumatori e cittadini, dedicati ad altri settori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lele Mora senza filtri: "Alberto Matano e il suo amico speciale. Garko? Fui io a fargli vincere concorsi, poi lo portai da Tarallo"

  • Verso un nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre

  • Il Dpcm 25 ottobre chiude l'Italia alle 18 ma...

  • Estrazioni Lotto e numeri SuperEnalotto di giovedì 22 ottobre: numeri vincenti e quote

  • Estrazioni Lotto e numeri SuperEnalotto di oggi sabato 24 ottobre: numeri vincenti e quote

  • Chi è Roberto Zappulla, marito di Maria Teresa Ruta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento