Giovedì, 15 Aprile 2021

Smart Working, "LinkedIn" all'opera su una nuova piattaforma con opportunità professionali per freelance

Si chiama "LinkedIn Marketplace" e offre agli utenti la possibilità di connettersi con vari professionisti online per progetti freelance; dovrebbe già essere disponibile dall'autunno

Se la pandemia ha portato a un aumento considerevole della domanda di lavoratori freelance che effettuano prestazioni da remoto, non resta che adeguarsi: LinkedIn - il social network dedicato al lavoro di proprietà di Microsoft - scende in campo attivamente - sfidando servizi affermati come Upwork e Fiverr - ed è all'opera per offrire il nuovo servizio "LinkedIn Marketplace", che aiuterà i suoi 740 milioni di membri a connettersi con vari professionisti online per progetti freelance.

Già questo autunno - secondo il sito americano "The information" - gli utenti potranno trovare e assumere professionisti freelance, anche perchè il progetto era in lavorazione già da ottobre 2019, quando LinkedIn ha acquisito le risorse di una startup chiamata UpCounsel che metteva in contatto avvocati freelance con le aziende. Ebbene, l'ex CEO di UpCounsel, Matt Faustman, è ora a capo del team responsabile dello sviluppo di Marketplaces. Sebbene LinkedIn non abbia annunciato ufficialmente i dettagli di Marketplaces, Faustman mostra pubblicamente sul proprio profilo che sta lavorando al progetto da ottobre 2019.

linkeldn-2

Oltre alla ricerca di liberi professionisti, gli utenti potranno pubblicare le proprie proposte per attirare liberi professionisti su lavori specifici, confrontando i cachet e contattandoli direttamente sulla piattaforma. Quando il lavoro è completato, i clienti potranno pubblicare una "recensione" del libero professionista che hanno assunto. 

La società starebbe inoltre valutando la possibilità di far pagare gli annunci ai freelance, i quali potranno monetizzare finalmente il tempo che impiegano a stabilire connessioni su LinkedIn.

Continua a leggere su Today.it

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Smart Working, "LinkedIn" all'opera su una nuova piattaforma con opportunità professionali per freelance

Today è in caricamento