Martedì, 27 Ottobre 2020
Digital life

Dall'Education al food fino al patrimonio culturale: "Talent Garden" per ridisegnare il futuro con "Next Generation"

Startup, scale up, incubatori, università e venture capital impegnati a offrire un contributo concreto per l’impiego dei fondi europei a supporto dei settori education, food&food tech, patrimonio culturale: "Next Generation" è la due giorni organizzata da Talent Garden, disponibile in streaming il 15 e il 16 ottobre

Una due giorni finalizzata alla sintesi di 10 punti concreti di intervento che l’ecosistema dell’innovazione suggerisce, riferendosi in particolar modo alle risorse stanziate dal Recovery Fund: "Next Generation" è l'evento organizzato da Talent Garden - la piattaforma di condivisione di spazi e intenti presente in 17 città e 7 Paesi europei - a cui sarà possibile partecipare, registrandosi, in streaming il 15 e il 16 ottobre. 

Il progetto, realizzato in partnership con Camera di Commercio di Roma/Maker Faire Rome e Sky TG24, è una sorta di chiamata a raccolta di professionalità, esperienze e competenze, al fine di ragionare su come impiegare le risorse dei fondi europei per interventi mirati, in particolar modo nei settori Education, Food e Patrimonio Culturale. 

Tag Ostiense-2

Ecco dunque qualche nome presente in programma: oltre i Ministri Paola Pisano, Stefano Patuanelli, Fabiana Dadone, Dario Franceschini, Teresa Bellanova, Luigi di Maio, interverranno tra gli altri, Gianni Letta, Fabrizio Palermo, Amministratore Delegato di Cassa Depositi e Prestiti, Enrico Resmini, Amministratore Delegato del Fondo Nazionale Innovazione. Presenti interlocutori del mondo innovazione come Innovup, VC HUB Italia, Fondo Enea Tech, Digital Magics e LVenture Group e startup come WeSchool, Nozomi e 4Book ma anche del mondo degli investimenti, sviluppo e infrastrutture con gli interventi di Giovanni Tamburi di Tamburi Investment Partners, Domenico Arcuri, AD di Invitalia, e Stefano Donnarumma AD di Terna.

Nel corso della due giorni, promossa con il supporto di Google, Facebook, Cisco, Intesa Sanpaolo e Intesa Sanpaolo Innovation Center, Terna, Edison e la collaborazione di Lavazza, Uber Eats e Comin & Partners e StartUp Italia, si alterneranno case histories, modelli replicabili e da incentivare e sostenere, panel di discussione e interventi tra cui quelli di Massimo Cacciari e il fisico Carlo Rovelli.

“Siamo soddisfatti dell’andamento dei lavori e di come la chiamata - spiega Lorenzo Maternini, Country Manager Italy Talent Garden - che insieme a importanti partner abbiamo lanciato ai rappresentanti del settore abbia riscosso adesione e dato vita a uno sforzo comune mai visto prima. La responsabilità che la nuova generazione di imprese e imprenditori che rappresenta l’economia di domani ha voluto prendersi, coinvolgendosi nella definizione delle misure necessarie a supporto del comparto è stata apprezzata e presa con serietà e questo lo consideriamo un primo successo nonché ulteriore spinta a proseguire con impegno nel lavoro”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lorenzo Maternini-2
Lorenzo Maternini, Country Manager Italy Talent Garden 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

Dall'Education al food fino al patrimonio culturale: "Talent Garden" per ridisegnare il futuro con "Next Generation"
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...