Martedì, 11 Maggio 2021

Arriva il test rapido per il Covid-19: un tampone che dà la risposta in 15 minuti per soli 5 dollari

Approvato negli Stati Uniti dalla Food and Drink Administration, i test rapidi - che rivelano positività o negatività al Coronavirus in 15 minuti e costano 5 euro - saranno a breve prodotti su larga scala dall’azienda farmaceutica Abbott

Rivelano positività o negatività al Coronavirus in 15 minuti e costano 5 euro, meno di un test di gravidanza: sono i nuovi test rapidi "BinaxNOW Covid-19", approvati negli Stati Uniti dalla FDA, Food and Drug Administration, ente governativo statunitense che si occupa della regolamentazione dei prodotti alimentari e farmaceutici: l’azienda farmaceutica Abbott ha già annunciato che inizierà a produrre a breve su larga scala i test, i quali hanno dimostrato, dopo varie prove cliniche, un’affidabilità vicina al 100% dei casi. 

Binax-2

Un kit dalle dimensioni di una carta di credito, che tuttavia necessita di personale sanitario  - un medico, un infermiere o un farmacista - per essere realizzato: si effettua un tampone nasale, lo si passa sulla scheda del BinaxNow con l’aggiunta di un reagente, dopo 15 minuti, una linea indicherà un risultato negativo e due linee un risultato positivo. Mentre il governo degli Stati Uniti ne ha già prenotato 150milioni di unità, si attendono eventuali approvazione dai singoli enti regolatori di altri Paesi. 

«Questo nuovo test - ha scritto sul sito ufficiale della FDA il direttore dell'ente Jeff Shuren - è un'aggiunta importante ai test disponibili, perché i risultati possono essere letti in pochi minuti, direttamente dalla scheda. Ciò significa che le persone sapranno se hanno il virus quasi in tempo reale. Grazie al suo design più semplice e all'elevato numero di test che l'azienda prevede di effettuare nei prossimi mesi, questo nuovo test è un importante passo avanti nella nostra lotta contro la pandemia».

Tuttavia, si specifica, «potrebbe essere necessario confermare i risultati negativi con un test molecolare prima di prendere decisioni sul trattamento e nel contesto delle osservazioni cliniche, dell'anamnesi del paziente e delle informazioni epidemiologiche».

Non promette diagnostica ma effettua uno screening, dunque, che abbatte tempi di attesa nel contesto della corsa ai tamponi e che propone un’applicazione ad hoc che permette alla persona di ricevere il risultato del test direttamente sullo smartphone, snellendo il processo e permettendo al personale sanitario di avvalersi di uno strumento più sbrigativo.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arriva il test rapido per il Covid-19: un tampone che dà la risposta in 15 minuti per soli 5 dollari

Today è in caricamento