Mercoledì, 4 Agosto 2021
Innovazione Stati Uniti d'America

Jeff Bezos si è dimesso da capo di Amazon: "Non vado certo in pensione"

L'uomo più ricco del mondo fa un passo indietro nel giorno del ventisettesimo anniversario della "sua creatura"

L'uomo più ricco del mondo Jeff Bezos lascia la guida di Amazon, pur ritagliandosi il ruolo di presidente esecutivo nel consiglio di amministrazione. Il passo indietro - come programmato - nel giorno del ventisettesimo anniversario della "sua creatura". Al suo posto subentrerà Andy Jassy, il fidato collaboratore attivo sul segmento business più redditizio dell'azienda: la piattaforma di cloud computing Amazon Web Services (AWS).

Il prossimo 20 luglio, insieme al fratello, salirà a bordo del lanciatore suborbitale New Shepard per un'avventura spaziale. "Ci andrò con il mio migliore amico". La navicella, progettata per trasportare 6 persone in modo autonomo a oltre 100 km nello spazio suborbitale, gli farà sperimentare l'assenza di gravità e vedere la curvatura del pianeta prima di fare ritorno. Insomma, di certo Bezos non andrà in pensione.

"Lasciate Jeff Bezos nello spazio": la petizione viaggia sul web e raccoglie 100mila firme 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Jeff Bezos si è dimesso da capo di Amazon: "Non vado certo in pensione"

Today è in caricamento