Sabato, 8 Maggio 2021

Come raggiungere in sicurezza il posto di lavoro con autobus personalizzati e igienizzati: la proposta di Busrapido

Una nuova soluzione di mobilità per il trasporto dei lavoratori delle aziende per la Fase 2 è quella lanciata dalla startup Busrapido, realtà affermata nel settore degli autobus a noleggio, che ha ideato un servizio di navette aziendali ad hoc. A bordo, misurazione della temperatura, distanze di sicurezza, guanti, mascherine e gel igienizzante

Nella rediscrizione degli scenari che si configurano da qui a venire, nuovi metodi devono essere applicati anche nel settore dei trasporti, in particolar modo quelli dei lavoratori delle aziende italiane: secondo delle stime fornite dall'Inail, sono 700 mila i lavoratori che con l'avvio della Fase 2 della lotta al Coronavirus potrebbero tornare a utilizzare i mezzi di trasporto pubblici, considerando - si legge nel documento tecnico - un contesto a rischio di aggregazione medio-alto, con possibilità di rischio alto nelle ore di punta, soprattutto nelle aree metropolitane ad alta urbanizzazione.

Per far fronte al distanziamento sociale e alle prassi di igiene, si fa strada la proposta lanciata dalla startup Busrapido, una realtà affermata nel ramo degli autobus a noleggio: attiva in Italia con 350 aziende di trasporto partner e una flotta di 3800 veicoli, nel 2019 ha chiuso con 1 milione di euro di fatturato trasportando circa 50.000 passeggeri.

L'idea è quella di fornire un autobus personalizzato ed esclusivo per le singole aziende, che possa condurre il lavoratore da casa fino al posto di lavoro e viceversa. Il servizio si occupa di tutto, dalla misurazione della temperatura di ogni passeggero a bordo alle distanze di sicurezza garantite, fino all'erogazione di guanti, mascherine e gel igienizzante. E naturalmente, è assicurata la sanificazione dei veicoli a ogni viaggio. Il tutto supportato dalle migliori tecnologie, dal sistema di tracciamento e reportistica per le aziende a 360 gradi e il tracking del veicolo in tempo reale, alla bigliettazione tramite app mobile, fino all'onboarding completamente touchless, così che l’autista possa controllare i biglietti senza dover entrare in contatto con i passeggeri. 

Misure di sicurezza-2

Il progetto, che propone tempi, percorsi e punti di pick-up fessibili e modificabili giorno per giorno, è già stato implementato in Inghilterra con il partner Zeelo,  società inglese di bus sharing, da clienti internazionali come Amazon, Colgate e Argos, per i quali sono trasportati centinaia di dipendenti ogni giorno.

Busrapido-2

“Abbiamo ideato un servizio di trasporto ad hoc per le aziende per non vanificare gli sforzi di prevenzione fatti fino a oggi da tutti gli italiani. - spiega il fondatore di Busrapido, Roberto Ricci (nella foto in home con il co-founder Gabriele Saija). La soluzione offerta permette di assicurarsi che i lavoratori delle aziende siano tutelati dall'esposizione a forme di contagio anche nel tragitto casa lavoro, prevedendo un trasporto sicuro, riservato ed esclusivo per tutto il personale, garantendo le distanze di sicurezza e la protezione dei dipendenti. Siamo in grado di essere operativi entro 24 ore, per fabbriche, piccole e medie imprese”.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Come raggiungere in sicurezza il posto di lavoro con autobus personalizzati e igienizzati: la proposta di Busrapido

Today è in caricamento