Martedì, 26 Ottobre 2021
Startup e dintorni

Giornalismo e tecnologia all'estero: con Google tirocini estivi retribuiti

La Fellowship di GNI mette in contatto studenti e neolaureati che desiderano esplorare l'intersezione tra giornalismo e tecnologia con le organizzazioni giornalistiche. Scadenza del bando il 30 marzo

Un'interessante occasione per gli aspiranti giornalisti, che quest'estate potranno approfittare di 50 opportunità di tirocinio in 14 Paesi grazie alla Fellowship di Google News Initiative 2020 in collaborazione con l'European Journalism Centre (EJC) che coordina il programma e fornisce supporto amministrativo.

Ma quali sono i criteri di ammissibilità? Intanto essere maggiorenni, essere iscritti o accettati, a tempo pieno o part time, in un istituto di istruzione superiore accreditato nello stesso Paese di una redazione a scelta o risiedere attualmente nel Paese in cui ha sede la redazione. Sono ammissibili studenti universitari, laureandi, laureati, master e dottorandi, nonché studenti che perseguono certificati tecnici o professionali . 

La Fellowship di GNI mette in contatto studenti e neolaureati che desiderano esplorare l'intersezione tra giornalismo e tecnologia con le organizzazioni giornalistiche. I candidati selezionati daranno il via alla loro carriera nel settore dell'informazione trascorrendo 8 settimane estive al lavoro con esperti e professionisti delle redazioni e creando una rete professionale.

La candidatura, da presentare entro le ore 12  del 30 marzo 2020, può essere presentata in inglese o altra lingua dell'organizzazione giornalistica per la quale si presenta la domanda. Il lavoro dei borsisti sarà remunerato e saranno supportati nel coprire le spese; l'importo esatto sarà a discrezione di ciascuna organizzazione giornalistica. Ogni altra informazione può essere individuata sul sito ufficiale dell'iniziativa. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornalismo e tecnologia all'estero: con Google tirocini estivi retribuiti

Today è in caricamento