"Global Start Up Program": un bando rivolto a giovani realtà innovative per esperienze formative e imprenditoriali all'estero

L’iniziativa finanziata e supportata dal Ministero dello Sviluppo Economico in collaborazione con l’Ice ha come obiettivo l’internazionalizzazione e lo scale-up di startup tecnologiche innovative italiane; è possibile partecipare al bando fino al 10 giugno

A raccolta le realtà innovative italiane, impegnate nello sviluppo d’innovazioni di prodotti o di servizi, che intendano rafforzare le proprie capacità tecniche, organizzative e finanziarie per affrontare nuovi mercati: al via la seconda edizione del Global Start Up Program, aperta alle candidature fino al 10 giugno. Il bando, organizzato dall’Agenzia ICE - Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane e dal Ministero degli Affari Esteri, è riservato a un massimo di 150 partecipanti.

Possono inoltrare domanda anche le PMI innovative attive nei settori previsti dalla Global Start Up Program: ICT, Robotica e Industria 4.0, Aerospazio, Automotive, Life Sciences, Smart agriculture e foodtech, Circular Economy, Smart cities e Domotica.

Come è specificato sul sito dell’ICE, l’ammissione è gratuita e l’Agenzia si farà carico dei costi di viaggio, del soggiorno all’estero, del percorso di accelerazione presso l’incubatore partner e di assicurazione anti infortuni. La seconda edizione del Global Start Up Program offre ai partecipanti un periodo di accelerazione all’estero presso i principali player internazionali per otto settimane tra agosto e novembre. Le startup e le PMI selezionate avranno inoltre la possibilità di interagire con i sistemi locali per accrescere le loro capacità di sviluppo professionale e di interazione con potenziali investitori esteri, con la condizione - vincolante - che le aziende partecipanti si impegnino a mantenere per un periodo minimo di 36 mesi in Italia il know-how o le risorse acquisite durante tale percorso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel bando del Global Start Up Program sono elencati i paesi di destinazione: Argentina, Cina, Emirati Arabi Uniti, Francia, Germania, Giappone, India, Israele, Regno Unito, Stati Uniti d’America. Una volta selezionate le startup, la fase di avviamento si terrà nelle Sedi ICE di Roma e Milano, con possibilità di partecipare via webinar. Sarà inoltre possibile partecipare a un percorso di orientamento di due giorni per focalizzarsi sul Paese di destinazione e sulle informazioni logistiche e organizzative.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il conto salato poi la lite, Federico Fashion Style rompe il silenzio: extension rimosse per far pagare meno alla cliente

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 30 giugno 2020

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 25 giugno 2020

  • Bonus auto da 4000 euro: le ultime novità sul maxi sconto per chi acquista un veicolo

  • Aumenti in busta paga dal 1° luglio, è conto alla rovescia: quanti euro in più e a chi spettano

  • Tour de France 2020, tutte le tappe: altimetria, calendario e percorso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento