"Smartpricing", l'intelligenza artificiale aiuta gli albergatori a riempire hotel, case vacanze e b&b

"Smartpricing" è un software in grado di rendere più efficiente il processo di settaggio delle tariffe di vendita negli hotel, case vacanze e b&b e aumentare i guadagni grazie a un’analisi guidata dall’intelligenza artificiale, che aiuta a rendere dinamiche le tariffe delle camere a seconda dei mutamenti della domanda

Una tecnologia pensata per aumentare il fatturato degli hotel, case vacanze e b&b, attraverso un software che analizza i dati di vendita pregressi e suggerisce un prezzo più performante: è questo in sintesi il funzionamento di "Smartpricing", un sistema che si collega ad ogni tipo di gestionale, rendendo dinamiche le tariffe delle singole camere, modulando i prezzi sulla base della domanda, della stagione e delle performance di vendita aggiornate in tempo reale.

La gestione dei prezzi delle singole stanze è infatti solitamente molto rigida e non analizza i dati delle varie performance, a causa di una mancanza di competenze verticali e di strumenti digitali, e questo non permette loro di poter identificare e proporre il miglior prezzo per aumentare il fatturato. 

Smart Pricing_-2

Tommaso Centonze, Luca Rodella ed Eugenio Bancaro (nella foto in home), che da sempre vivono il settore alberghiero e tech, hanno ideato "Smartpricing" per sopperire alla lacuna di digitalizzazione all’interno degli hotel: "Storicamente solo le grandi catene alberghiere hanno potuto avere accesso a questo tipo di tecnologie. Noi invece, abbiamo ideato una soluzione accessibile anche alle piccole e medie strutture ricettive in grado di aumentare il fatturato anche fino al 20%".

“Ad oggi, con la chiusura della stagione estiva, le 40 strutture che si sono affidate a Smartpricing hanno avuto un aumento del fatturato fino a +20% rispetto alle performance di vendita tradizionale. Grazie alla nostra soluzione che riesce a identificare gli andamenti della domanda in tempo reale, gli albergatori hanno segnato guadagni prima irraggiungibili a causa dell’inefficienza che dettava le scelte di pricing”, continuano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli obiettivi per il futuro, oltre alla diffusione del software, sono legati all’implementazione di nuove forme di automazione per migliorare gli algoritmi alla base del sistema, ma anche allo sviluppo di un’interfaccia che dia sempre più informazioni all’albergatore, affiancando all’utilizzo del software l’accesso ad una reportistica tramite la quale monitorare le performance della struttura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lele Mora senza filtri: "Alberto Matano e il suo amico speciale. Garko? Fui io a fargli vincere concorsi, poi lo portai da Tarallo"

  • Verso un nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre

  • Il Dpcm 25 ottobre chiude l'Italia alle 18 ma...

  • Estrazioni Lotto e numeri SuperEnalotto di giovedì 22 ottobre: numeri vincenti e quote

  • Estrazioni Lotto e numeri SuperEnalotto di oggi sabato 24 ottobre: numeri vincenti e quote

  • Chi è Roberto Zappulla, marito di Maria Teresa Ruta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento