Venerdì, 7 Maggio 2021

"Wire Startup Pitch Battle": al nuovo coworking di Roma Ostiense parte il contest per idee innovative

"Wire Startup Pitch Battle" è una competition che si svolgerà negli storici Ex Mulini Biondi, oggi sede di Wire; fino al 18 settembre è possibile candidare il proprio progetto, come premio è previsto un pacchetto del valore di 30mila euro che include 12 mesi di affitto al coworking e 100 ore di mentoring

Un'opportunità per le idee: start up e studenti universitari alla guida di un progetto potranno infatti presentare la propria idea di business di fronte ad una giuria di venture capital, innovatori ed esperti, in occasione di "Wire Startup Pitch Battle", una competition che si svolgerà a Roma il 23 settembre negli storici Ex Mulini Biondi, oggi sede di Wire, che offre 120 postazioni, 10 uffici privati, 9 meeting rooms, palestra, play rooms, caffetteria, area relax.

“Crediamo molto nello spirito innovativo e imprenditoriale delle giovani imprese e degli studenti - spiega Lucrezia Maisto, office manager di Wire Coworking Space - per questo proprio nel corso dell’open day di Wire abbiamo pensato di dedicare loro un’intera giornata in cui presentare la propria idea di business davanti agli investitori”.

Per anticipare qualche nome della giuria, hanno già confermato la loro partecipazione Jeff Lynn di Seedrs, la piattaforma di equity crowdfunding che nel 2019 ha raccolto 283 milioni di sterline; Luca Villanti del fondo Shard Capital; Giulio Giorgini di Be Shaping the Future; Gianmarco Carnovale di Roma Startup.

Come candidarsi? Fino al 18 settembre è possibile inviare una presentazione del proprio progetto, che deve essere articolato in non più di 7 slide, alla mail startups@wirecoworking.com. Saranno ammesse solo le startup fondate da non più di 36 mesi e che non abbiano già ricevuto investimenti superiori ai 2 milioni di euro.

Il 23 settembre, poi, le startup selezionate potranno presentare il proprio progetto, nel corso di un pitch che non dovrà durare più di 3-5 minuti a testa, eventualmente anche da remoto con collegamento Zoom. Per chi vince la competition, è previsto un pacchetto del valore di 30mila euro che include 12 mesi di affitto nello spazio Wire e 100 ore di mentoring di venture capital, imprenditori e startup. 

Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Wire Startup Pitch Battle": al nuovo coworking di Roma Ostiense parte il contest per idee innovative

Today è in caricamento