Giovedì, 21 Ottobre 2021
Tech

Google, Facebook, YouTube e i big del web contro le bufale sul Coronavirus

Una nota diramata dai colossi della rete rivela il comune intento di combattere frodi e disinformazione sul Covid-19 attraverso i propri canali

Facebook, Google, LinkedIn, Microsoft, Reddit, Twitter e YouTube: tutti riuniti contro le fake news sul tema Coronavirus. I colossi del web hanno diramato una nota congiunta dopo che la settimana scorsa si sono confrontati con l'Amministrazione Trump per discutere misure contro la disinformazione.

Google in un tweet ufficiale ha dichiarato: "L'industria della tecnologia sta lavorando in stretto coordinamento con le agenzie sanitarie governative di tutto il mondo al fine di favorire sforzi di risposta al Covid-19".

Tweet Google-3

Negli scorsi giorni, inoltre, aveva pubblicato un tweet (e fissato in alto) dedicato alle misure di prevenzione:

Tweet fissato Google-2

Poi, la nota congiunta: "Stiamo lavorando a stretto contatto per rispondere al Covid-19. Stiamo aiutando milioni di persone a rimanere in contatto mentre, insieme, combattiamo frodi e disinformazione sul virus, incrementiamo i contenuti autorevoli sulle nostre piattaforme e condividiamo aggiornamenti fondamentali in coordinamento con le agenzie sanitarie di tutto il mondo. Invitiamo altre aziende a unirsi a noi mentre lavoriamo per mantenere le nostre comunità sane e sicure".

Nota congiunta-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Google, Facebook, YouTube e i big del web contro le bufale sul Coronavirus

Today è in caricamento