rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Libri

Anthony Veasna So in libreria con ‘Afterparties’

Una comunità queer e californiana, figlia dei reduci di Pol Pot

Poco prima di poter assistere alla pubblicazione del suo esordio, Afterparties, Veasna So muore di overdose a soli 28 anni. Quello che non uscirà a vedere è un fenomeno editoriale da 100mila copie in America. Cosa vuol dire nascere negli Stati Uniti e portarsi dietro l’eredità di una tragedia, di un genocidio, di chi non ce l’ha fatta a fuggire? Afterparties racconta la vivacità, i drammi, gli amori, i cambiamenti, i sogni gli incubi della comunità cambogiana della Central Valley californiana. Cosa ne sappiamo dell’essere khmer? Se lo chiedono le due sorelle del primo racconto, quando uno strano asiatico entra di notte nel loro negozio per ordinare una ciambella che nemmeno toccherà. Se lo chiede la giovane Maly prendendo fra le braccia sua cugina neonata, e presunta reincarnazione di sua madre morta suicida. Se lo chiedono tutti i ragazzi e le ragazze che incontriamo in questi racconti, alle prese con amori queer, social network, partite di badminton, templi wat, arte e tecnologia: fra ragazzini in baggy jeans, tatuaggi hand poked, bar gentrificati, un contesto ultramoderno si mescola al folklore cambogiano. Con una voce ritmata, ironica e ricca, Veasna So ci racconta l’universo in cui è cresciuto, lontano ma concretissimo, trasgressivo e tradizionale, coraggiosamente vivo e pulsante.

Anthony Veasna So scomparso a soli 28 anni di overdose prima che la sua raccolta d’esordio fosse pubblicata, è diventato suo malgrado un vero fenomeno editoriale, innescando una prima tiratura da record di 100mila copie negli Stati Uniti. Laureato a Stanford, si è guadagnato il suo Master in Fine Arts a Syracuse, come tanti fenomeni della forma breve prima di lui. I suo racconti sono apparsi su The Paris Review, The New Yorker, Granta e ZYZZYVA. Nativo di Stockton — la Central Valley californiana descritta in Afterparties — ha insegnato a Colgate, Syracuse e al Center for Empowering Refugees and Immigrants di Oakland. Per Afterparties è stato insignito del 'Ferro-Grumley Award per la letteratura LGBTQ+' e del 'John Leonard Prize per l’opera prima'.

Afterparties
Anthony Veasna So
Racconti edizioni
ISBN 9791280854063
Pag. 280 - 18,00 €

COP_veasna_so-1363x2048

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anthony Veasna So in libreria con ‘Afterparties’

Today è in caricamento