rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Proposte

"Cattive maestre - Donne in technicolor che hanno influenzato un’intera generazione" di Maria Cafagna

In un momento in cui il cinema, la letteratura, la televisione e la politica sono sempre più appannaggio delle donne, questo libro fa luce sulla parabola dell'empowerment femminile, da soubrette mute a protagoniste del proprio tempo

Chi non ricorda le bellissime (e giovanissime) protagoniste di Non è la Rai? Persino chi non ha mai visto il programma avrà canticchiato qualche volta T’appartengo di Ambra Angiolini. E proprio dal fenomeno di Non è la Rai parte Maria Cafagna per aprire il proprio «cassetto emozionale» e far emergere un desiderio piuttosto frequente in molte giovani donne: essere belle. Anzi, essere belle e famose. Cafagna ha ben in mente il modello a cui aspiravano le adolescenti della sua generazione: Ambra, appunto, la ragazza prodigio scelta come conduttrice del programma di Gianni Boncompagni. Per tutte loro, è stata lei la prima «cattiva maestra». Negli anni a venire, poi, altre protagoniste della tv hanno contribuito, più o meno consapevolmente, a creare un preciso immaginario femminile: dalla potentissima Maria De Filippi alla pungente Ilary Blasi, passando per la sensualità di Belén Rodríguez fino alla comicità impegnata di Paola Cortellesi. Ripercorrendo le loro storie e attraverso le parole di giornaliste, scrittrici, psicologhe, divulgatrici che, come lei, sono cresciute con quei modelli, Maria Cafagna esplora in queste pagine il linguaggio dell’intrattenimento dagli anni Novanta a oggi e il modo in cui quelle «cattive maestre» hanno avuto un ruolo, nel bene e nel male, nel formare un’intera generazione, non solo di donne. Sospendendo ogni giudizio, l’autrice analizza personaggi e trasmissioni popolari − oggi dai più considerati «trash» − e ci mostra come l’evoluzione di un Paese passa anche, e forse in primo luogo, dalla cara vecchia televisione, che da sempre tenta di rispondere alle esigenze di un pubblico di cui, comunque la si pensi, facciamo parte anche noi.

Chi è Maria Cafagna

Maria Cafagna è nata a Mar del Plata, in Argentina, ed è cresciuta in Puglia. Laureata al Dams di Roma Tre, ha lavorato in televisione ed è stata analista di Tv Talk su Rai 3. Scrive per Fanpage, Today.it e cura per Wired la newsletter «Roba da femmine». Insieme a Stefano Monti e Alice Valeria Oliveri è autrice e conduttrice del podcast Il decennio breve. Guida semiseria agli anni zero. IG e X @mariacafagna

La copertina

Sperling & Kupfer
pagg. 256 euro 18,90
Versione ebook disponibile
Uscita: 14 maggio 2024

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Cattive maestre - Donne in technicolor che hanno influenzato un’intera generazione" di Maria Cafagna

Today è in caricamento