rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
Libri


‘Senza respiro’, di David Quammen

I virus considerati «gli angeli neri dell’evoluzione», meravigliosi e terribili, l’autore ipotizza una convivenza necessaria in quanto non del tutto negativa. Quindi meritevoli di essere compresi, più che temuti e aborriti

La pandemia di Covid-19 ha provocato finora oltre sei milioni e mezzo di morti nel mondo. Il Big One, descritto dallo stesso Quammen in Spillover, ha bussato alle nostre porte e non eravamo pronti. Alla sottovalutazione iniziale è subentrata la ricerca di un capro espiatorio, poi il panico, e infine l’impulso alla rimozione. I vaccini hanno ridotto il margine di manovra del virus, che tuttavia ha risposto con una contromossa, le «famigerate varianti». Dovremo convivere con il virus, ma Quammen ci ricorda che i virus sono un fenomeno non necessariamente negativo. Non diversamente dai batteri, fanno parte di noi: sono «gli angeli neri dell’evoluzione», meravigliosi e terribili.

Senza respiro
David Quammen
Adelphi
ISBN 97888459373922022
Pag. 526 – 26,00 €

Quammen - Adelphi

In Evidenza

Potrebbe interessarti


‘Senza respiro’, di David Quammen

Today è in caricamento