rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Libri

Vittorio Giacopini con ‘Non ho bisogno di stare tranquillo’

Errico Malatesta, il rivoluzionario più temuto da tutti i governi e le questure del regno

Roma, 10 novembre del 1931. Costretto ai domiciliari – una bombola di ossigeno accanto al letto e due poliziotti sul pianerottolo – un vecchio ripensa, senza nostalgie e senza rimpianti, a una straordinaria esistenza di complotti, fughe, scioperi e insurrezioni. Nell'arco di una giornata scandita dal battito di una pendola bugiarda, l'uomo acclamato come il «Lenin d'Italia» rivede l'intera sua vita e ancora se ne stupisce: i giorni della Banda del Matese e le carceri del regno, l'esilio a Londra e l'avventura in Argentina, il ritorno da clandestino e le occupazioni del «biennio rosso». Sessant'anni di anarchia, rivolte, rivoluzioni, si intrecciano con la storia. Illustrazioni di Paolo Cossi.

Non ho bisogno di stare tranquillo
Vittorio Giacopini
eleuthera
ISBN 9788833021799
Pag. 200 – 18,00, illustrato

Giacopini - eleuthera

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vittorio Giacopini con ‘Non ho bisogno di stare tranquillo’

Today è in caricamento