Domenica, 11 Aprile 2021

Lotto e SuperEnalotto, dal 24 giugno riparte il conteggio: cosa sapere su vincite e decadenza

Dal prossimo 24 giugno riparte il conteggio dei termini di decadenza per la riscossione delle vincite. In sostanza gli ultimi 4 mesi non devono essere considerati nel conteggio dei termini di decadenza per reclamare una vincita al Lotto o al SuperEnalotto

Si torna alla normalità anche sul fronte di Lotto e SuperEnalotto. Dal prossimo 24 giugno riparte il conteggio dei termini di decadenza per la riscossione delle vincite conseguite ai giochi numerici a quota fissa e a totalizzatore. Lo stabilisce l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli in una determinazione. Il termine di decadenza per la riscossione delle vincite era stato sospeso dal 23 febbraio, in sostanza questi 4 mesi non devono essere considerati nel conteggio dei termini di decadenza per reclamare una vincita ai giochi numerici a quota fissa (Lotto, 10eLotto, Millionday) e a totalizzatore (SuperEnalotto e derivati, WinForLife, EuroJackpot).

Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 4 luglio 2020

Il Superenalotto continua a correre e nell’appuntamento di giovedì 11 giugno con il ‘6’ in palio ben 49,4 milioni di euro, secondo jackpot più alto d’Europa, alle spalle dei 50 milioni messi in palio dall’Euromillions, ma davanti ai 20 milioni dell’Eurojackpot. Negli Usa invece tengono sempre banco Powerball e Mega Millions, che valgono rispettivamente 22 e 20 milioni di dollari, al cambio 19,5 e 17,5 milioni di euro

Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 4 luglio 2020

Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lotto e SuperEnalotto, dal 24 giugno riparte il conteggio: cosa sapere su vincite e decadenza

Today è in caricamento