rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
toto-nome

Al Bano vuole Berlusconi al Quirinale: "Sarebbe un bel Presidente"

Il cantante fa il nome del Cavaliere come successore di Mattarella

Ancora qualche mese, poi Sergio Mattarella lascerà il Quirinale a un nuovo Presidente della Repubblica. Ed è subito toto-nome. Sul tema dice la sua anche Al Bano, che ospite a Un Giorno da Pecora ha confessato una spiccata preferenza per Silvio Berlusconi: "Mi piace, io lo voterei. Sarebbe un bel presidente".

Quella del cantante non è soltanto simpatia ma vera e propria stima nei confronti del Cavaliere: "Quel che ha fatto Berlusconi durante il suo governo - ha detto ancora - ha fatto una politica estera straordinaria, è il tipico italiano che riesce a mettere buon umore e simpatia tra le grandi potenze". 

Il caso Mietta

Nell'intervista Al Bano ha commentato anche il caso Mietta, con lui nel cast di Ballando con le stelle, risultata positiva al Covid e non vaccinata: "L'ho saputo sabato sera in trasmissione, non sapevo nulla. Io rispetto tutti ma il vaccino secondo me deve esser obbligatorio, il vaccino è la salvezza dell'umanità. Speriamo Mietta ne esca presto e bene, ha una vocalità strepitosa, eccezionale". Infine, sulla sua esperienza nel talent di Milly Carlucci: "Come ballerino mi dò voto 5 ma solo per la buona volontà. Non penso di poter vincere e sarei il primo a non accettarlo. Forse come simpatia si. Però sto al gioco e finché dura mi diverto". E sui colleghi più bravi non ha dubbi: "Mietta, Arisa e anche Morgan, che mi diverte davvero tanto". 

Romina Carrisi: "Io e mio padre non ci siamo sentiti per mesi"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al Bano vuole Berlusconi al Quirinale: "Sarebbe un bel Presidente"

Today è in caricamento