Domenica, 25 Luglio 2021
la bufera del giorno

Gassmann sostiene la patrimoniale, è polemica: "Chi ha molto deve dare a chi è in difficoltà"

L'attore è favorevole alla proposta di legge per istituire un'imposta sui beni. Il suo tweet alza un polverone

Alessandro Gassmann, foto @Instagram

La patrimoniale torna a infiammare il dibattito politico e non solo. Una proposta di legge, temutissima dai più abbienti, che mira a istituire un'imposta sui beni mobili e immobili, depositata da Sinistra Italiana in Cassazione con il nome di 'Next Generation tax'. 

Quando si parla di tasse, si sa, la bufera è dietro l'angolo ed è bastato un tweet di Alessandro Gassmann a far esplodere quella social. "In momenti difficili, chi ha molto, può, e secondo me dovrebbe, dare a chi è in maggiore difficoltà" ha scritto l'attore, aggiungendo: "Nel nostro Paese, chi da anni è in maggiore difficoltà, sono i giovani". Un tweet che ottiene consensi: "Dovrebbe essere scontato che chi è stato bravo e fortunato e ha molto dia qualcosa per aiutare chi è in difficoltà - ha commentato un utente - Temo che, purtroppo, non sia così e la gente guardi quasi esclusivamente a se stessa". In effetti non sono in pochi i contestatori, soprattutto quelli che mettono l'accento su un altro aspetto, ovvero la disoccupazione. "Devono dargli lavoro e dignità non soldi e pantofole", "L'ideale non sarebbe dare ai giovani lavoro invece di soldi?", "I giovani hanno bisogno di lavoro (equo e non sfruttamento) e null'altro. Se dai loro la possibilità di lavorare potranno costruire la loro vita", si legge tra i commenti.

gassmann weet 2-2

gassmann tweet-3

Bufera su Gassmann: "Ma lui non si rifiutò di accogliere un profugo siriano?"

Non mancano, poi, gli avversatori dell'attore che fanno dura opposizione a prescindere. Cogliendo la palla al balzo, qualcuno tira fuori un servizio de 'Le Iene' di qualche anno fa, quando Filippo Roma chiese a Gassmann di ospitare a casa un rifugiato. "Quando l'attore radical per convenienza vuole nuove tasse. Ma lui non si rifiutò di accogliere un profugo siriano?" chiede ironico l'utente, ritwittato centinaia di volte.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gassmann sostiene la patrimoniale, è polemica: "Chi ha molto deve dare a chi è in difficoltà"

Today è in caricamento