rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Spettacoli&Tv

Terremoto, l'attrice Alexandra Filotei per 9 ore sotto le macerie: è viva

La donna stava trascorrendo qualche giorno di vacanza con i genitori nella loro casa di Pescara del Tronto: sua madre non ce l'ha fatta

E' viva per miracolo Alexandra Filotei, attrice romana di 48 anni, intrappolata per 9 ore sotto le macerie della sua casa di Pescara del Tronto, crollata dopo il terremoto di mercoledì notte. Si era esibita in uno spettacolo teatrale in zona e aveva deciso di trascorrere qualche giorno di vacanza insieme ai genitori, originari del paese. Mai avrebbe immaginato il dramma che si sarebbe consumato di lì a poche ore. 

"Ho tenuto gli occhi chiusi per paura di ciò che avrei visto - ha raccontato dall'ospedale, come riporta Leggo - Sentivo odore di gas e lo respiravo, dicevo è meglio morire così almeno non mi accorgo di nulla". Fortunatamente i soccorritori l'hanno estratta in tempo e trasportata subito in ospedale. L'attrice è sotto shock per quelle interminabili ore trascorse sotto le macerie, e devastata dal dolore per la morte della madre Ada, che ha scoperto solo da poche ore. Il padre, invece, è ricoverato in ospedale a Perugia e presto potranno riabbracciarsi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto, l'attrice Alexandra Filotei per 9 ore sotto le macerie: è viva

Today è in caricamento