Domenica, 28 Febbraio 2021

Rimpatriata per "American Pie": ecco il quarto film

I protagonisti si ritrovano di nuovo insieme per "American Reunion". Il film è stato censurato negli Usa per il nudo di Jason Biggs

I ragazzi di "American Pie" stanno per tornare.

Tredici anni dopo l'uscita del primo film, Jim e Michelle si sono sposati e hanno avuto un bambino, Stifler fa un lavoro che non ama, Oz non è riuscito a sfondare e pensa ancora a Heather, Kevin conduce il solito tran-tran e Finch non se la passa male.

Il gruppo torna a ricongiungersi in occasione del decennale del diploma, tornando nella poco tranquilla cittadina di East Great Falls, nel Michigan.

"American Reunion" esce in Italia il 4 maggio ma in America è stato censurato con una R: alle proiezioni non potranno accedere i minori di 17 anni non accompagnati.

Colpa non solo dei numerosi doppi sensi e della comicità grave su cui si regge la saga ma soprattutto del nudo frontale dell'attore Jason Biggs, non pago di aver già fatto sesso con una torta di mele nel primo film e aver collezionato altre prodezze nei successivi.

Nel cast torna anche Eugene Levy nel ruolo del donnaiolo padre di Jim.

Biggs ha organizzato una vera reunion con i colleghi per celebrare la saga che li ha portati al successo: lo speciale andrà in onda stasera alle 21 su E! Entertainment (Sky, canale 129).  

 

Ecco il trailer

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rimpatriata per "American Pie": ecco il quarto film

Today è in caricamento