rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Spettacoli&Tv

Amici 13, Christian vittima di bullismo

Il ballerino dei Blu, eliminato in semifinale dopo la sfida contro Vincenzo, ha confessato di aver subito violenza psicologica da bambino

Non ne aveva mai parlato finora Christian Pace, ballerino della squadra blu di questa edizione di Amici, forse per non distogliere l'attenzione dalla gara, ma dopo l'eliminazione in semifinale, in sfida con Vincenzo, non nasconde più il suo passato.

"Da ragazzino sono stato vittima di bullismo - ha detto Christian intervistato da Tgcom24 - Una violenza più psicologica che fisica. Avevo undici anni e tanti miei coetanei giocavano a pallone. Consideriamo che venivo da una piccola realtà (Olevano Romano, paesino in provincia di Roma, ndr). Non capiva nessuno il mio amore per la danza. In ogni caso non mi sono fatto abbattere, certo mi sono isolato concentrandomi solo sul ballo e questo mi ha dato una grande forza".

E di forza ne ha avuta da vendere Christian, che non solo ha portato sulle spalle quegli anni fatti di derisioni e insulti gratuiti, ma ha saputo andare avanti e arrivare dritto al suo sogno: "Non ho condiviso questi problemi con mamma e papà perchè volevo raggiungere da solo il mio traguardo non facendoli preoccupare - ha raccontato ancora - E' stata la nima grande voglia di farcela. Facevo le mie lezioni di danza e non c'era altro. Mi bastava quello".

Christian non ci sarà alla finalissima di "Amici 13", in onda martedì su Canale 5, ma è comunque più che soddisfatto per il successo raggiunto in questi mesi e conoscendo la sua determinazione ne sentiremo parlare ancora a lungo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amici 13, Christian vittima di bullismo

Today è in caricamento