rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Amici

Amici, "Capodanno-gate": Valeria e Tommy Dali rompono il silenzio. Poi la frecciata di Ascanio

Le parole degli ormai ex concorrenti del programma dopo la messa in onda di domenica pomeriggio

La puntata andata in onda ieri pomeriggio di Amici ha creato non poco scompiglio. Già da quando si erano svolte le registrazioni, e le prime informazioni erano trapelate, tra gli affezionati del talent non si parlava d'altro se non del "caso-Capodanno". Nessuna congettura o dubbio è stato sciolto con la messa in onda della sedicesima puntata e anzi, sui social stanno continuando ad aggiungersi particolari riguardo a quello che sarebbe, o non sarebbe, successo la sera del 31 dicembre.

I due eliminati, Tommy Dali e Valeria Mancini, hanno rilasciato le prime dichiarazioni dopo la loro eliminazione. La non pubblicazione dei video incriminati, decisione presa da Maria De Filippi e dalla produzione, fa sì che non sia possibile comprendere il perché di decisioni così drastiche: Tommy è stato eliminato da Rudy Zerbi mentre gli altri 5 coinvolti sono andati in sfida immediata al momento Samu è a rischio mentre Valeria è stata eliminata da Cricca che a sua volta era stato eliminato nella puntata precedente: una decisione mai presa prima in 22 anni di trasmissione.

La noce moscata o i tatuaggi

Tra le supposizioni più quotate, sul cosa sia successo a Capodanno, c'è l'assunzione della noce moscata con il fine di "sballarsi". In questo senso non ci sono prove, sono solo congetture e il profilo Twitter Amici News, che da anni pubblica le anticipazioni sul talent sul social, ha twittato di aver parlato con delle persone molto vicine agli alunni che danno però due versioni diverse. Una nega in modo categorico che sia stata utilizzata la noce moscata, l'altra invece afferma che sì è stata usata ma non è stata "sniffata".

"Ciao ragazzi - si legge su Twitter -, abbiamo appena finito di parlare con la migliore amica di Valeria. La notizia sulla noce moscata è completamente fake. Lei mi ha assicurato al 101% che non si tratta di quello, ovviamente non mi ha potuto dire cosa effettivamente sia successo. Non è stata fumata e nemmeno sniffata. (Ci arrivano queste notizie) Quindi c’entra sempre la spezia oppure è stata usata in altri modi?".

"A noi piace indagare, cercare e chiedere. Abbiamo due persone, strette ai ragazzi di Amici - aggiungono da Amici News -. La prima persona rimane fissa sulla sua tesi: 'Si, hanno usato la noce moscata'. La seconda dice: 'Valeria non ha sniffato la spezia, non ha sniffato e non ha fumato'".

La seconda supposizione a trovare ampio favore è quella che vedrebbe i ragazzi essersi tatuati da soli, ma anche in questo caso non ci sono prove.

Le dichiarazioni di Valeria Mancini, Tommy Dali e Ascanio

Dopo la fine della trasmissione Tommy Dali ha condiviso su Instagram un post in cui non ha mai menzionato il Capodanno-gate, ma ha solo parlato della sua esperienza ad Amici, ammettendo però di "prendersi le sue responsabilità" e che "non c'è molto da dire ora come ora". Sicuramente il dispiacere è molto, ma a differenza di Valeria Tommy ammette, con queste parole, di avere delle colpe.

"Sono entrato ad Amici perché ho ascoltato quella luce che continuavo a vedere - scrive il cantautore su Instagram -, quella voglia di uscire dal buio, con l’unico mezzo che mi era rimasto, la musica, la voglia di esprimermi. Adesso quello specchio mi guarda con occhi migliori".

"Sono grato a tutte le persone che mi hanno sostenuto durante il percorso, questo programma mi ha fatto vivere momenti indimenticabili, ho ricominciato a credere di nuovo in me stesso", si legge ancora. Poi la presa di coscienza: "Non c’è molto da dire ora come ora, mi prendo le mie responsabilità e proverò a parlarvi con la mia musica, perché come ho già detto: se non finisce bene vuol dire che non è ancora finita".

Valeria Mancini, invece, rimane ferma sulla sua linea. Da venerdì circolano sul web degli screen di una conversazione attribuita a Mancini in cui la cantante afferma di essere stata punita ingiustamente: "Non meritavo quel provvedimento, non doveva essere per me". Su Instagram Valeria ha ribadito la sua estraneità alla questione noce moscata, andando così a spiegare che lei nel "caso" non ha avuto ruoli: "In vita mia non ho mai sniffato nulla, tanto meno la noce moscata".

Ai due si aggiunge Ascanio, il cantautore è stato eliminato a novembre, ma anche per lui il web si ribellò e non poco: al suo posto entrò Angelina Mango, la figlia del cantautore, e in quell'occasione la grande gioia di Arisa per la sfidante fu letta, dai fan del programma, come un verdetto già noto. Per questo motivo Ascanio su TikTok ha condiviso un video dove in sovraimpressione ha scritto: "Quando è l'8 gennaio e decidono di non farti rientrare". Una chiara frecciata al programma, a Cricca e a Rudy Zerbi che era il suo professore.

La risposta di Valeria Mancini in un commento su Instagram

@sonoascanio

lascia RIentrare ASCANIO -neanche per l’Ascanio day mi vogliono-?

? Margot - Ascanio
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amici, "Capodanno-gate": Valeria e Tommy Dali rompono il silenzio. Poi la frecciata di Ascanio

Today è in caricamento