rotate-mobile
Sabato, 20 Agosto 2022
Amici

Natalia Titova vs. Raimondo Todaro: "Con Milly Carlucci ha sbagliato"

Continua a far discutere l'addio del maestro di danza a Ballando con le Stelle

Continua a far discutere l'addio di Raimondo Todaro a Ballando con le Stelle, comunicato via social con successivo botta e risposta tra il ballerino e Milly Carlucci.

Le parole di Natalia Titova

Ad intervenire sulla questione anche Natalia Titova, storico volto del programma Rai dal 2005 al 2014 e da allora insegnante di danza latino-americana ad Amici. Intercettata dal settimanale Nuovo, Titova ha criticato le 'modalità' dell'addio di Todaro a Ballando. "Trovo sbagliato il modo in cui se ne è andato. Al suo posto avrei parlato di persona a Milly, come ho fatto io anni fa quando lasciai a malincuore".

A detta di Natalia, la ricerca di nuovi stimoli sarebbe stato uno dei motivi che avrebbe spinto Raimondo a cambiare studio televisivo: "Dopo tanti anni rischi di abituarti allo stesso programma e l’adrenalina viene meno. Forse avrà avuto bisogno di trovare nuovi stimoli". Ma Titova, da 15 anni legata a Massimiliano Rosolino, con cui ha avuto due figlie, è sicura: "Raimondo se la caverà alla grande. Lui è un ragazzo preparato e gli auguro di divertirsi nella sua nuova avventura televisiva”.

Raimondo Todaro lascia Ballando con le stelle: i motivi del clamoroso addio

Il tradimento di Raimondo?

Milly Carlucci si è sentita 'tradita' da Todaro, storico ballerino del suo programma, perché a suo dire Raimondo avrebbe dovuto parlarle, comunicarle prima la decisione dell'addio, senza doverla venire a sapere da un post Instagram. La replica di Todaro è arrivata nelle ultime ore, via Oggi. "Ho preso il Covid e non potevo certo uscire per incontrarla. Mi fa ridere chi parla di tradimento: sono certo che la stessa Milly sa che non è un tradimento, il mio, ma un salto… Io sono a posto con la mia coscienza, nessuno sgarro: sono entrato a Ballando che avevo 18 anni, ora ne ho 34. È del tutto naturale che senta l’esigenza di sperimentare. Non l’ho mai nascosto: ho voglia di provare a fare anche altro”.

Raimondo ha inoltre negato di aver già firmato un contratto con Amici di Maria: "Giuro su mia figlia che non ho firmato alcun contratto e non c’è al momento nessuna trattativa economica con Maria De Filippi per Amici. Questo non significa che non mi piacerebbe che ci fosse. Ho scelto di lasciare un programma di successo dopo 15 anni perché sentivo che non avevo più nulla da dare e viceversa. E Milly lo sa". Immancabili, e doverosi, i ringraziamenti finali nei confronti della conduttrice Rai. "La ringrazierò sempre per quello che sono diventato".

Ballando con le Stelle 2021, quando parte?

La nuova edizione di Ballando con le Stelle prenderà vita sabato 16 ottobre, con giuria confermata e Morgan primo nome 'ufficiale' del cast. Al suo fianco il cantautore potrebbe trovare l'ex calciatore Fabio Galante, Federico Fashion Style, Sabrina Salerno, Dj Albertino, Corvaglia, Mietta, Sabina Guzzanti, Valeria Fabrizi e Marcell Jacobs, doppio oro olimpico a Tokyo. Il toto-nomi è partito da settimane, con Milly Carlucci che vorrebbe Alessia Marcuzzi, in fuga da Mediaset, come ballerina per una notte.

Milly Carlucci rompe il silenzio: ecco cos'è successo con Raimondo Todaro

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Natalia Titova vs. Raimondo Todaro: "Con Milly Carlucci ha sbagliato"

Today è in caricamento