Giovedì, 5 Agosto 2021
Spettacoli&Tv

Amici, Andreas dopo la vittoria: "Los Angeles deve aspettare, ora ci sono altre priorità"

Il ballerino, vincitore di questa edizione del talent di Maria De Filippi, almeno per il momento non andrà a studiare danza in California, come ha sempre sognato

Andreas Muller

Ancora non ci crede Andreas Muller, vincitore della sedicesima edizione di Amici. Un'emozione indescrivibile per il ballerino, che lo scorso anno era stato costretto ad abbandonare il talent dopo un infortunio, rinunciando al suo sogno. Una gioia ancora più grande, per lui, alzare quella coppa sabato sera, come ha raccontato al Tgcom24 subito dopo la puntata: "Sono scivolato da una presa e mi è uscito il gomito. Ho passato un periodo bruttissimo, ero chiuso in me stesso. Non sapevo se riprendere o meno, poi ho deciso di tornare ed è stata la scelta migliore della mia vita".

Una vittoria che vale davvero tanto per Andreas, e che lui dedica al fratello: "Non vedo l'ora di portargli la coppa, questa vittoria è per lui". Sul futuro non ha ancora le idee chiare, valuterà le varie offerte che gli si presenteranno, ma su una cosa non ha dubbi, resterà in Italia, almeno per il momento. Il sogno di andare a Los Angeles per studiare danza lo tiene ancora nel cassetto: "Da domani quello che arriva lo valuterò - ha spiegato - cercherò di capire quali sono le cose migliori per me in questo momento. Vorrei fare tantissime cose: studiare, lavorare, viaggiare, ma bisogna dare delle precedenze e riconoscere il momento giusto per ogni cosa. Ora non è il momento di andare a Los Angeles a studiare, questo sogno deve un po aspettare". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amici, Andreas dopo la vittoria: "Los Angeles deve aspettare, ora ci sono altre priorità"

Today è in caricamento