rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Spettacoli&Tv

Batman-Ben Affleck: Wolverine è dalla sua

Hugh Jackman sostiene l'amico e collega:" Sicuramente farà qualcosa di grandioso"

Ormai è ufficiale che sarà Ben Affleck a vestire i panni di Batman in "L'uomo d'acciaio" che uscirà nel 2015 e vedrà il supereroe confrontarsi con un'altra icona della DC Comics come Superman. Altrettanto ufficiale, però, è che ai fan dell'Uomo Pipistrello proprio non và giù che a prendere il posto di Christian Bale sia Affleck, tanto da dare vita ad una petizione online oltre che a decine di manifestazioni di protesta.

A correre in soccorso dell'attore ecco un altro "supereroe". Wolverine, alias Hugh Jackman, difende a spada tratta l'amico e collega:" Ben è un grande attore sottovalutato per tanto tempo. Ed è anche un grande regista e una persona intelligente. Non prende decisioni senza ragionarci su, quindi sicuramente avrà scelto il progetto per fare qualcosa di grandioso".

Sempre pronta a sostenere Ben Affleck anche la moglie, l'attrice Jennifer Garner:" Sono molto contenta per la notizia di Batman! Tutto quello che facciamo, lo affrontiamo insieme e ci siamo chiesti se saremmo riusciti a gestire questa cosa e questo è uno di quei progetti per cui abbiamo subito detto: 'Andiamo in Michigan!'".

Non è solo Ben Affleck in questa che ormai è diventata una sfida globale molto più delle azioni di Batman. A volte bisogna essere un pò supereroi anche nella vita reale.

Ben Affleck

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Batman-Ben Affleck: Wolverine è dalla sua

Today è in caricamento