rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Spettacoli&Tv

Rai Tre, bestemmia in diretta durante il Giro delle Fiandre

La caduta del campione di ciclismo Peter Sagan ha provocato l'imprecazione sentita dai telespettatori che seguivano la gara in tv

Una forte bestemmia si è sentita in diretta tv su Rai3 durante il Giro delle Fiandre, nel corso del collegamento video con la corsa di ciclismo che ha visto la caduta del campione del mondo Peter Sagan. 

Le dirette delle corse di ciclismo sono arricchite dai video in cui si possono vedere le reazioni dell’ammiraglia nei momenti decisivi. La caduta di Peter Sagan è stata accolta con grande dispiacere all’interno della macchina dove erano presenti i direttori sportivi della Bora-Hangsrohe, al punto tale da sfociare nella bestemmia.

La Rai ha spiegato come la regia internazionale che ha curato la diretta del Giro delle Fiandre non si sia accorta dell’imprecazione pronunciata all’interno dell’ammiraglia della Bora-Hangsrohe, la squadra di Peter Sagan caduto sull’Oude Kwaremont, la penultima salita del Giro delle Fiandre. 

Di seguito il video del momento pubblicato su Youtube 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rai Tre, bestemmia in diretta durante il Giro delle Fiandre

Today è in caricamento