Domenica, 26 Settembre 2021
Cinema

Massimo Boldi, che bordate ai vecchi amici: "Torno al cinepanettone, De Laurentiis..."

L'attore torna protagonista in un film natalizio, ma senza la Filmauro di De Laurentiis. Proprio a lui Boldi riserva un pensiero: "Diceva che le mie cose non funzionavano, ma la gente rideva"

ROMA - Nove anni senza l'appuntamento che era diventato fisso. Nove anni senza, lavorativamente parlando, Aurelio De Laurentiis. Massimo Boldi torna al passato - l'undici dicembre uscirà il suo "cinepanettone", "Ma tu di che segno 6?" - e non dimentica chi per quasi dieci anni lo ha "costretto" a un'assenza forzata. 

"Da nove anni aspetto di fare un cine panettone" ha commentato Boldi a Mediaset. Questa volta, però, non ci saranno i compagni di sempre, De Sica e De Laurentiis in primis. Ma accanto a Boldi ci sarà Neri Parenti: un gradito ritorno per l'attore. "Tornare a lavorare con lui è stato come tornare a casa. Con lui si può improvvisare". Quindi, ecco la prima bordata al patron della Filmauro: "L'unico che non riuscivo mai a convincere era De Laurentiis che diceva che certe mie cose non funzionavano, ma poi la gente rideva" si è "vendicato" Boldi. 

Stessa gioia anche per il regista, che torna al cinepanettone doc dopo che - ha detto - "negli ultimi due film da me diretti De Laurentiis aveva voluto commediole come se ne fanno tante. Il desiderio di fare questo film è scaturito dal fatto di essere stato licenziato da De Laurentiis - ha commentato divertito Parenti -. Così ho pensato che si poteva tornare a fare i cine-panettoni di una volta e non gli ultimi due. Poi abbiamo scoperto su Google che le parole più ricercate sul motore di ricerca sono 'meteo', il 'Papa' e l'oroscopo'. E ci siamo detti: perché non fare un film su quest'ultimo?".

Il giudizio ai botteghini. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Massimo Boldi, che bordate ai vecchi amici: "Torno al cinepanettone, De Laurentiis..."

Today è in caricamento