rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Spettacoli&Tv

Brian, il cane dei Griffin, ritornerà: ma non era morto?

Sembra proprio che il personaggio tornerà a fare un'apparizione della serie tv animata durante l'episodio natalizio

Nemmeno il tempo di abituarsi all’idea che i Griffin hanno già in serbo una nuova sorpresa.

La morte del cane Brian ha sconvolto i fan, che dovranno poi fare i conti con l’arrivo di un nuovo cane, l’italoamericano Vinnie, e il sito Salon ha annunciato che Brian tornerà nuovamente in vita.

Ma come? Brian è morto investito da un automobile, tutta la famiglia Griffin lo ha vegliato ed è rimasta con lui fino alla fine, quando è spirato sul tavolo del veterinario ringraziando la sua famiglia per i momenti passati insieme. Ai fan non è piaciuta la scelta di eliminare Brian e si sono attrezzati per far sentire la propria voce al creatore della serie Seth MacFarlane e alla produzione, anche a suon di petizioni online per chiedere di far riapparire Brian.

Alla fine le loro richieste sono state accolte e pare che nell’episodio che andrà in onda in America il prossimo 15 dicembre ci sarà una sorpresa. Nella puntata natalizia, “Stewie mette in moto un piano per avere l’unica cosa che davvero desidera per Natale”, spiega la criptica descrizione ufficiale dell’episodio fatta dalla Fox.

In molti poi si chiedono che fine farà Vinnie se Brian dovesse ritornare a far parte della serie. Tony Sirico, l’attore de “I Soprano” che presta la voce a Vinnie, ha firmato per sei episodi, come annuncia Fox News, e in rete circolano teorie che mettono in relazione la morte di Brian con Vinnie stesso o il suo padrone. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brian, il cane dei Griffin, ritornerà: ma non era morto?

Today è in caricamento