Giovedì, 17 Giugno 2021
Spettacoli&Tv

Bruno dei Fichi d’India: “Comincio a camminare e capisco tutto”

A più di due anni dall’emorragia cerebrale, il comico dei Fichi d'India continua la riabilitazione. Su Facebook racconta dei progressi fatti e ai suoi fan dice: “Grazie per non avermi mai abbandonato”

Bruno Arena (foto Facebook)

A rassicurare i fan che dal momento dell’aneurisma di cui fu vittima nel gennaio 2013 non lo hanno mai dimenticato è direttamente lui, Bruno Arena, autore del post pubblicato sulla sua pagina Facebook ufficiale.

Una bella foto che lo mostra sorridente accompagnato da una didascalia annuncia che presto tornerà a teatro per presenziare allo spettacolo del suo “gemello”, partner ed amico fraterno Max Cavallari con cui fa coppia nel duo ‘Fichi d’India’. Adesso si alza, comincia a camminare, è perfettamente cosciente e capisce tutto, ma soprattutto non vede l'ora di poter gridare il suo cavallo di battaglia: "ma bastaaaa!".

Ciao a tutti amici tra poco finiscono le mie vacanze…
Spero di vedervi tutti a teatro con il mio gemello, per abbracciarvi tutti.
Sono al settimo cielo perché non mi avete mai abbandonato.
Non parlo ancora, ma capisco tutto, mi alzo e incomincio a camminare …
Ma un giorno, mi alzero di scatto, e gridero' : ma bastaaaaa!
Il mio gemello Max mi dice tutto, mi scrive tutto…
Mi piace l'idea del nostro film, ho tanta voglia di tornare sul palco, mi mancate…
Buona strada a tutti… Non spegnete la luna…
Bruno.


Un recupero lento ma che ha comunque dell'incredibile per Bruno Arena, colpito da un’emorragia cerebrale due anni e mezzo fa durante le registrazioni di una puntata di Zelig. In emorragia cerebrale, il comico fu operato d'urgenza e lasciò l'ospedale San Raffaele di Milano soltanto l'11 febbraio per trasferirsi in un centro di riabilitazione. Uscito dal coma il 1° marzo, da quel giorno è iniziata la lunga terapia e i progressi fatti sono stati incredibili, così che la speranza di poterlo rivedere in azione, seppur per brevi momenti o per semplici cameo, si fa sempre più probabile. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bruno dei Fichi d’India: “Comincio a camminare e capisco tutto”

Today è in caricamento