rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Spettacoli&Tv

Bruno Arena migliora: "batte il cinque" all'amico Massimo Zoli

Prognosi ancora riservata, ma i suoi miglioramenti non si possono negare; mesi di coma non cancellano la sua voglia di scherzare

La prognosi resta ancora riservata, ma i medici finalmente iniziano a sbilanciarsi parlando dei miglioramenti del comico Bruno Arena.

Nella nuova clinica di riabilitazione, in cui è stato trasferito lo scorso lunedì 11 febbraio, infatti, ha iniziato a fare i primi grandi progressi; prima gli occhi, poi le braccia ed infine le mani.

Due mesi di coma non hanno di certo cancellato la voglia di ridere e scherzare di Bruno; appena aperti gli occhi ha “battuto il cinque” al suo “gemello” Max Cavallari quando appresa la notizia del suo risveglio è accorso alla clinica.

Ma l'altra sera ha riservato una stretta di mano ed un sorriso anche per Massimo Zoli, di Ridens Management, come a dire “sono tornato e sono felice che mi stiate tutti così vicini”.

Zoli ha scherzosamente dichiarato di essere stato geloso della stretta di mano riservata per primo a Cavallari.

L'attenzione dei fan cresce a dismisura, si attende con sempre più ansia lo scioglimento della prognosi

.

Bruno Arena

.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bruno Arena migliora: "batte il cinque" all'amico Massimo Zoli

Today è in caricamento