rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Spettacoli&Tv

Allarme terrorismo, blindato il Capodanno Rai

In occasione dell’evento condotto da Amadeus e Teo Teocoli e trasmesso da Potenza su Rai Uno, il Viminale ha rafforzato il piano di sicurezza per proteggere la diretta. Accessi limitati, barriere anti tir, agenti e cecchini sui tetti sono alcune delle misure previste

Misure antiterrorismo eccezionali quelle previste durante il Capodanno della Rai in diretta da Potenza.

La strage di Berlino ha riacceso i timori che i terroristi, nelle festività natalizie, possano colpire i luoghi di grande assembramento, motivo per cui il Viminale considera l’evento un ‘obiettivo sensibile’.

In piazza Mario Pagano, davanti allo storico Teatro Stabile della città, sono previste migliaia di persone per ‘L’Anno che verrà’ condotto da Amadeus e Teo Teocoli e milioni saranno i telespettatori che seguiranno lo spettacolo da casa. 

Come riporta Il Giornale, ci saranno agenti in borghese dell'antiterrorismo sul palco e nella piazza, cecchini sui tetti degli edifici circostanti, metal detector e barriere anti-camion nelle vie d'accesso, afflusso degli spettatori contingentato. 

In più, niente ambulanti, bancarelle e fuochi pirotecnici. In tutto saranno almeno trecento gli agenti di polizia e carabinieri presenti in divisa sul luogo dell’evento.

Il programma andrà in onda sabato 31 dicembre, subito dopo il messaggio del Presidente della Repubblica. 
Prevista la presenza di Renzo Arbore con l'Orchestra Italiana, Nek, Arisa, Edoardo Bennato, Tony Hadley, Noemi, Benji & Fede, Alex Britti, Valerio Scanu, Gazebo, Sandy Marton, la Cartoon Band dei Miwa e tanti altri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allarme terrorismo, blindato il Capodanno Rai

Today è in caricamento