rotate-mobile
Giovedì, 9 Febbraio 2023
Spettacoli&Tv

Carlo Conti: "Resto in Rai finché ci sarà questo splendido rapporto"

Sanremo è un capitolo chiuso, ma il conduttore continua ad avere un ruolo fondamentale nell'azienda

Nessun dubbio sul futuro di Carlo Conti in Rai, nonostante alcune voci di corridoio dopo il Festival di Sanremo, l'ultimo con la sua direzione artistica, lo volevano vicinissimo a Mediaset. Il conduttore continua ad avere un ruolo importante nell'azienda (direttore artistico di Radio Rai e dello Zecchino d'Oro), e anche solo immaginare il suo futuro altrove sembra impossibile.

"Meglio di così non può andare - ha detto Conti a margine della presentazione dei cinque nuovi canali digitali radiofonici Rai - C'è un dare e avere meraviglioso con l'azienda, spero che questo matrimonio continui così. Mi sono sempre sentito un valore importante per la Rai e finché sarà così resto".

Su Sanremo nessun rimpianto: "Ho fatto tre anni irripetibili sotto tutti i punti di vista, a partire da quello dei risultati musicali con il lancio di artisti come Gabbani ed Ermal Meta, ora è giusto resettare un po'". Più che un addio, suona come un arrivederci.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carlo Conti: "Resto in Rai finché ci sarà questo splendido rapporto"

Today è in caricamento