rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Spettacoli&Tv

Carlo Verdone ricorda Lizzani

L'attore romano addolorato per la scomparsa del regista: "Era serio e pieno di umiltà"

Il suicidio di Carlo Lizzani ha lasciato incredulo il mondo del cinema italiano. Tra i protagonisti che lo ricordano con affetto anche Carlo Verone: "Mi dispiace molto leggere l'ennesima scomparsa di un cineasta che ha scandito con le sue pellicole alcuni momenti importanti del nostro cinema".

"Mi addolora inoltre per come è avvenuto il suo addio - ha dichiarato Verdone all'Adnkronos - Era un uomo pacato, signorile nell'aspetto e nel carattere. Disponibile, serio e pieno di umiltà. Lo conobbi da ragazzo perchè era molto amico di mio padre e col tempo riuscii più di una volta a parlarci in modo approfondito. Era colto e molto informato sul cinema italiano. E nei miei confronti, fin dall'inizio, molto fu molto incoraggiante e pieno di rispetto. Lo stesso rispetto che avrò per lui e per alcuni suoi film che furono oggetto di studio negli anni dei miei studi al Centro Sperimentale di Cinematografia".

Carlo Verdone sarà presto sul set per girare il suo nuovo film "Sotto una buona stella", nelle sale dal 13 febbraio. Nel cast Paola Cortellesi, Tea Falco, Eleonora Sergio e Lorenzo Richelmy.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carlo Verdone ricorda Lizzani

Today è in caricamento