rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Spettacoli&Tv

I fan non vogliono Charlie Hunnam come Christian Grey

"Meglio Matt Bomer", dicono gli appassionati della trilogia erotica di "Cinquanta sfumature di grigio"

Era chiaro che la scelta di Charlie Hunnam e Dakota Johnson per "Cinquanta sfumature di grigio" avrebbe accontentato alcuni e infastidito altri.

Come per Ben Affleck, destinatario di una campagna mediatica mossa dai fan che non lo vogliono proprio nei panni di Batman nel film che vede l'uomo pipistrello protagonista insieme a Superman, anche per Charlie Hunnam e Dakota Johnson i fan si sono fatti sentire.

I più delusi hanno aperto una petizione su Change.org per chiedere la sostituzione degli attori. Il più attaccato è Charlie Hunnam.

Per i fan l'unico Christian Grey accettabile sarebbe stato Matt Bomer, l'attore che per molto tempo è stato vicino a interpretare il personaggio di Christian Grey e per i quali i fan si erano sbizzarriti a creare finti trailer del film con Alexis Bledel - anche lei in lizza per il ruolo poi andato a Dakota Johnson -per dimostrare quanto fosse adatto nel ruolo.

La seconda scelta accettabile poteva essere Ian Somerhalder, l'altro attore preferito dai fan.

Ma ormai i giochi sono fatti, l'annuncio è stato data e la produzione del film andrà avanti e per giudicare bisognerà aspettare l'uscita del film in sala.

Chissà che gli autori della petizione non si ricredano. 

Charlie Hunnam è Christian Grey in "Cinquanta sfumature di grigio"

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I fan non vogliono Charlie Hunnam come Christian Grey

Today è in caricamento