Giovedì, 29 Luglio 2021
Spettacoli&Tv

Rai 3 dice addio a "Che tempo che fa", al suo posto "Petrolio"

Fazio resta in azienda, ma per lui si aprono le porte di Rai 1 con "Rischiatutto" e altri programmi ancora top secret

Duilio Giammaria

E' una vera e propria rivoluzione quella che sta attuando la Rai per la prossima stagione. A poche settimane dalla presentazione ufficiale dei palinsesti 2017/2018, trapelano le prime indiscrezioni tra nuovi arrivi, addii e traslochi importanti. Tra questi "Petrolio", che passa dalla seconda serata Rai 1 alla prima serata della domenica di Rai 2.

Il programma condotto da Duilio Giammaria prenderà il posto di "Che tempo che fa", che a quanto pare è andato incontro al pensionamento dopo 14 anni di onorata carriera. Fabio Fazio resta in Rai, ma passa alla rete ammiraglia, dove condurrà "Rischiatutto" e altri programmi che per il momento restano top secret. 

Il conduttore era vicinissimo all'addio, ma saltato il tetto ai compensi la situazione è rientrata e adesso c'è Rai 1 ad attenderlo. "Il mio percorso professionale coincide con la storia di questa azienda - aveva detto durante l'ultima puntata di Che tempo che fa - vedremo anche se è reciproco". La risposta non ha tardato ad arrivare, ed è quella che bramava Fazio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rai 3 dice addio a "Che tempo che fa", al suo posto "Petrolio"

Today è in caricamento