Domenica, 1 Agosto 2021
Cinema

Ben Affleck si scusa con la Burton: la molestò nel 2003

L'ammissione dell'attore in un tweet: "Agii in modo sbagliato

Ben Affleck

Gli effetti dello scandalo che sta sconvolgendo Hollywood dopo le molestie sessuali di cui è accusato Harvey Weinstein, stanno spingendo alcuni attori ad uscire allo scoperto prima di essere, evidentemente, travolti anch'essi da tanto fango. 

"Ho agito in modo inappropriato nei confronti di (Hilarie, ndr) Burton e per questo mi scuso sinceramente". A scriverlo in un tweet è stato Ben Affleck, che si è scusato con l'attrice per averla molestata durante una puntata di Trl nel 2003. La star di "Batman vs Superman" in quella occasione palpeggiò il seno di una giovanissima Burton. 

Il tweet è arrivato dopo la presa di posizione di Affleck, che qualche giorno fa ha condannato il comportamento di Harvey Weinstein, il produttore di Hollywood al centro di uno scandalo per molestie e violenza sessuale. "Dobbiamo proteggere le nostre sorelle – ha scritto Affleck – le nostre amiche, figlie da situazioni del genere". Ma qualcuno gli ha ricordato di quanto accadde nel 2003. Da qui le scuse.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ben Affleck si scusa con la Burton: la molestò nel 2003

Today è in caricamento