Sabato, 23 Ottobre 2021
Cinema

Chiara Ferragni trionfa al box office, Fedez ai critici: "Non contate più un ca***"

Il docufilm dell'influencer ha incassato oltre 1 milione e 600 mila euro in soli tre giorni di programmazione

Chiara Ferragni da record, non sui social ma al cinema. 1.601.499 euro di incasso totale in 393 sale, più di 160 mila spettatori in tre giorni, una media copie che si è mantenuta sempre la più alta del box office oscillando tra i 1.300 euro del primo giorno di programmazione e i 1.508 dell'ultimo. Sono i numeri di 'Chiara Ferragni - Unposted', il docufilm che indaga il fenomeno Ferragni, diretto da Elisa Amoruso e presentato all'ultima Mostra d'Arte Cinematografica di Venezia, uscito il 17 settembre per tre giorni nelle sale italiane. Film che ha ripetuto nei tre giorni lo stesso incasso, un dato inusuale per questa tipologia di uscita evento.

Un risultato eccezionale e sorprendente che conferma la grande popolarità di Chiara Ferragni, la sua straordinaria capacità di rivolgersi e parlare al suo pubblico, composto prevalentemente da giovanissimi, abituato a stare sui social e a vedere film su varie piattaforme e di rado ad entrare in una sala cinematografica; ragazze e ragazzi che sono andati a vederlo anche più volte generando un passaparola che ha costruito un successo di questa portata. Vivere l'evento al cinema per molti di questi giovani è stata un'esperienza inedita, e l'auspicio è che questa tipologia di prodotto riesca ad attrarre nuovo pubblico e ad abituarlo al linguaggio cinematografico e alla frequentazione delle sale. "Per Rai Cinema e 01 Distribution co-produrre e distribuire Chiara Ferragni - Unposted significa anche rivolgere attenzione alla modernità nelle sue varie declinazioni - si legge nella nota - e osservare quei mondi emergenti che con più difficoltà riusciamo ad intercettare e capire. E Chiara Ferragni, come persona e come personaggio, rappresenta un fenomeno della nostra contemporaneità di straordinario interesse ancora tutto da raccontare".

Fedez ai critici cinematografici: "Non contate più un ca***"

Ora che i tre giorni nelle sale del documentario sulla moglie 'Chiara Ferragni: unposted' si sono conclusi con incassi record, Fedez si toglie su Instagram qualche sassolino dalla scarpa replicando a chi aveva stroncato il docufilm diretto da Elisa Amoruso. "Il documentario è stato stroncato da una parte preponderante della critica, cosa che ci aspettavamo e su cui non voglio sindacare, nel senso che ognuno può dire quello che gli pare - ha detto il rapper nelle sue stories -. Però il fatto che sia andato così bene, nonostante le critiche da parte di esperti, cosa insegna? Che al giorno d'oggi la critica parla per se stessa e a se stessa. Che è un modo carino per dire che non contate più un cazzo".

Chiara Ferragni dopo il successo al cinema: "Grazie vita"

"Il mio buongiorno di oggi: mio marito che mi ha svegliato con mio figlio e il mio cane. E poi leggere i miei messaggi e scoprire che @chiaraferragniunposted è l'evento con più spettatori e profitti della storia del cinema italiano nei giorni feriali. Grazie vita per oggi". Così Chiara Ferragni con un post su Instagram commenta i risultati straordinari del docufilm 'Chiara Ferragni - Unposted'. I numero ci sono, le chiacchiere (e le critiche) stanno a zero.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiara Ferragni trionfa al box office, Fedez ai critici: "Non contate più un ca***"

Today è in caricamento