rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Le accuse a Mr Big

Chris Noth licenziato, le protagoniste di Sex And the City prendono le distanze

Le tre protagoniste del revival Sex and the City "And Just Like That" hanno pubblicato sui loro social un messaggio in cui si schierano dalla parte delle donne

Il successo del nuovo capitolo di Sex and the City "And Just Like That" è stato messo in ombra dalle accuse di violenza sessuale rivolte contro Chris Noth. Ad accusare l'attore, che nella celebre serie tv interpreta Mr Big, due donne - che non si conoscono - le quali affermano di essere state sue vittime in periodi diversi, alcuni anni fa. Per questo motivo Chris è stato licenziato dalla serie tv The Equalizer dove al momento era impegnato.

Mr Big di "Sex and the City" nei guai

La presa di posizione di Sarah Jessica Parker, Kristin Davis e Cynthia Nixon

L'attore ha negato, affermando che quelli sarebbero stati rapporti consensuali, e ha anche provato a screditare le accuse facendo riferimento al momento in cui sono state fatte, ovvero l'uscita della serie, ma com'è giusto ricordare non esiste un momento giusto o uno sbagliato per denunciare, l'importante è farlo.

Dalla produzione di Sex and the City nessun commento, ma Sarah Jessica Parker, Kristin Davis e Cynthia Nixon hanno pubblicato un messaggio molto eloquente: 

Sosteniamo le donne che si sono fatte avanti e hanno condiviso le loro esperienze dolorose. Siamo profondamente rattristate di venire a conoscenza delle accuse mosse contro Chris Noth. Sappiamo che farsi avanti deve essere stato una cosa molto difficile da fare e elogiamo le donne che hanno avuto i coraggio di farlo per questo.

Una presa di posizione ben precisa che non fa pensare che siano dalla parte di Mr Big.

Schermata 2021-12-21 alle 12.57.37-2

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chris Noth licenziato, le protagoniste di Sex And the City prendono le distanze

Today è in caricamento