Giovedì, 5 Agosto 2021
prossimamente al cinema

Diabolik diventa un film dei Manetti bros: il trailer e le cose da sapere sul personaggio, dai fumetti al cinema

Le anticipazioni del film in uscita a dicembre

C'è una curiosa coincidenza nell'uscita del nuovo film dei Manetti bros. che ha come protagonista Luca Marinelli nei panni di Diabolik (e Miriam Leone in quelli di Eva Kant e Valerio Mastandrea in quelli di Ginko): come nel 1968, quando uscì il primo film di Mario Bava sul Re del Terrore, anche stavolta l'arrivo di Diabolik nelle sale italiane coincide con la vittoria dell'Italia agli Europei.

Certo, all'epoca il film di Bava precedette di qualche mese la vittoria di Facchetti e compagni, mentre stavolta l'opera di Antonio e Marco Manetti arriva a trofeo già conquistato, ma è forse un segno del destino il fatto che i trionfi calcistici accompagnino l'uscita dei film ispirati a uno dei personaggi più celebri al mondo del fumetto italiano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un primo teaser del film (qui sopra) era stato pubblicato lo scorso ottobre, quando sembrava che il film dovesse uscire al cinema a fine dicembre 2020 (e ovviamente la pandemia ha fatto slittare tutto), mentre il trailer del nuovo film su Diabolik è stato presentato oggi a Riccione, in occasione della X edizione di Ciné - Giornate di Cinema, ma prima di vederlo - e prima di raccogliere tutte le informazioni disponibili sul film - ecco un ripasso della storia del personaggio.

diabolik locandina film manetti bros-2

Diabolik, la storia in breve del personaggio

Dal 1962 a oggi, i fumetti di Diabolik hanno venduto oltre 150 milioni di copie in 800 numeri. Difficile prevedere un tale incredibile successo quando, 59 anni fa, il personaggio della testata omonima fu creato da Angela Giussani, a cui poco dopo si unì la sorella Luciana.

Angela aveva 40 anni e un passato da modella, prima di sposarsi con l'editore Gino Sansoni, a capo della Astorina Edizioni. E fu lei stessa a ideare il formato tascabile degli albi, pensato per i lavoratori pendolari che - secondo un'indagine dell'epoca - in treno amavano molto leggere i libri gialli.

E infatti Diabolik non è mai stato un fumetto per bambini, anzi nel 1964 Angela Giussani finì persino a processo per aver distribuito copie gratuite del fumetto davanti a una scuola media: fu comunque assolta dall'accusa di incitamento alla corruzione dei giovani perché nella copertina dell'albo Diabolik era in manette (e con una ghigliottina sullo sfondo).

Del resto, anche l'ispirazione da cui nacque Diabolik era tutt'altro che infantile: le sorelle Giussani, infatti, crearono Diabolik ispirandosi a un fatto di cronaca nera avvenuto a Torino nel 1958, quando in via Fontanesi fu trovato il cadavere di un uomo brutalmente ucciso: l'assassino disseminò la scena del crimine di indovinelli ed enigmi e si firmò Diabolich.

Oltre che dalla realtà, le sorelle Giussani trassero ispirazione anche dalla letteratura, in particolare quella francese, e nello specifico da altri due celebri criminali come Fantomas - di cui secondo una vecchia storia Diabolik era il figlio segreto, salvato da un naufragio che aveva ucciso la sua famiglia - e Lupin, come lui mago dei travestimenti ma da cui Diabolik si distingue per la sua crudele spietatezza, assente nel ladro gentiluomo francese.

Infine, per l'aspetto di Diabolik la fonte di ispirazione fu l'attore americano Robert Taylor (il protagonista di Quo vadis?), mentre per Eva Kant le sorelle Giussani trassero spunto da Grace Kelly. 

Per quanto riguarda la biografia del personaggio, si sa solo che Diabolik fu trovato dopo un naufragio da un boss criminale di nome King, e che trascorse la sua infanzia nell'isola di King dimostrando un'intelligenza prodigiosa. Non solo: nella giungla sull'isola Diabolik si imbattè in una feroce pantera nera chiamata Diaboli: ovviamente è qui che il Re del Terrore decide di prendere da quella bestia feroce il nome "d'arte", la tipica tuta nera che lo copre in tutti i suoi colpi e anche la sua spietatezza.

La pantera viene uccisa da King e Diabolik gli giura vendetta, uccidendo chi lo aveva salvato proprio davanti alla pantera imbalsamata. Sfugge dall'isola con i gioielli di King e braccato dai suoi uomini, ma viene salvato da un contrabbandiere di nome Ronin che lo introduce nella sua scuola per criminali. Ma poi la scuola viene bruciata e muoiono studenti e maestri, compreso Ronin.

Allora Diabolik si trasferisce nella città (fittizia) di Clerville, dove inizia la sua formidabile carriera di criminale dedito a rapinare banche e persone facoltose (quasi sempre arricchitesi in modi spregevoli).

Quando esce il film Diabolik dei Manetti Bros?

Diabolik uscirà nei cinema italiani a partire dal 16 dicembre distribuito da 01 Distribution.

Il cast e la produzione del film

DIABOLIK, adattamento cinematografico delle avventure del personaggio creato da Angela e Luciana Giussani, è diretto dai Manetti bros., scritto da Michelangelo La Neve e Manetti bros., che hanno firmato anche il soggetto insieme a Mario Gomboli (direttore della testata a fumetti). 

A dare il volto a Diabolik Luca Marinelli, nei panni dell’affascinante Eva Kant Miriam Leone e Valerio Mastandrea in quelli dell’ispettore Ginko. Nel cast anche Alessandro Roia, Serena Rossi, Claudia Gerini, Roberto Citran. Curiosità: qualche anno fa Gerini aveva interpretato il ruolo di Eva Kant nel videoclip del singolo Amore Impossibile dei Tiromancino.

Il film, prodotto da Carlo Macchitella e dai Manetti bros., è una produzione Mompracem con Rai Cinema, in associazione con Astorina, con il sostegno di Emilia - Romagna Film Commission, Friuli Venezia Giulia Film Commission, Film Commission Vallee D’Aoste.

Il trailer del nuovo film Diabolik

Eccolo, appena pubblicato su YouTube da 01Distribution

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Diabolik diventa un film dei Manetti bros: il trailer e le cose da sapere sul personaggio, dai fumetti al cinema

Today è in caricamento