rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
lutto nel cinema

E' morto Sidney Poitier, fu il primo afroamericano a vincere l'Oscar

Conquistò l'ambita statuetta nel '64 come miglior attore per il film 'I gigli del campo'

E' morto a 94 anni Sidney Poitier, il primo afroamericano nella storia a vincere il Premio Oscar. Memorabile in 'La calda notte dell'ispettore Tibbs' e 'Indovina chi viene a cena', nel 1964 conquistò l'ambita statuetta come miglior attore per il film 'I gigli del campo'.

Attore leggendario, oltre che per alcuni dei suoi ruoli più importanti, verrà ricordato per aver abbattuto la barriera della razza nel cinema. Nato casualmente a Miami, la sua famiglia era delle Bahamas, dove è cresciuto. Dal '97 al 2007 fu ambasciatore delle 'sue' isole in Giappone. 

Testimone dei tempi d'oro di Hollywood, era il più vecchio vincitore ancora in vita di un Academy Award, dove ottenne altre due candidature nel corso della sua grandiosa carriera. Tra i suoi film più noti anche 'La scuola della violenza' e 'La parete di fango'.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' morto Sidney Poitier, fu il primo afroamericano a vincere l'Oscar

Today è in caricamento