Il festival di Berlino elimina 'miglior attore' e 'miglior attrice': i premi saranno no gender

Una svolta storica per la kermesse. Saranno premiate solo le migliori performance per il ruolo protagonista e non protagonista

Elio Germano, vincitore dell'ultimoOrso d'agernto per il miglior attore

Sono state definite le date della prossima edizione del Festival Internazionale del Cinema di Berlino, ancora incerte per via dell’epidemia di Coronavirus ancora in corso. Dunque la 71° edizione della Berlinale si terrà dall’11 al 21 febbraio, rispettando tutte le norme anti COVID vigenti in quel periodo per garantire a tutti la massima sicurezza nella fruizione dei film e degli eventi legati al festival.

Un festival gender neutral

In un periodo in cui il dibattito sulle distinzioni e discriminazioni sessuali è molto acceso e si comincia a prendere atto della disparità anche salariale delle condizioni dei lavoratori e delle lavoratrici, non solo nel mondo dello spettacolo, gli organizzatori danno un segnale forte sulla loro posizione. A partire dalla prossima edizione non esisteranno più premi legati alla distinzione sessuale come Premio per il miglior attore e la migliore attrice. Saranno premiate esclusivamente le performance con l’Orso d'argento per la migliore interpretazione protagonista e l’Orso d'argento per la migliore interpretazione non protagonista. "Non separare più i premi nella professione di attore secondo il genere sessuale è un segnale verso una maggiore consapevolezza di genere nell'industria cinematografica" hanno detto i curatori del festival Mariette Rissenbeek e Carlo Chatrian

Sostituito il Premio Alfred Bauer

Oltre alla svolta gender neutral, i curatori del Festival annunciano una serie di cambiamenti e una riorganizzazione dei premi: il più eclatante è l’istituzione del "Premio della giuria dell'Orso d'argento" che andrà a sostituire il "Premio Orso d'argento Alfred Bauer" primo direttore della Berlinale. Proprio durante l’edizione che si è tenuta il gennaio scorso si è venuti a conoscenza della posizione di Bauer durante la dittatura nazista e si è deciso di sospendere il premio a lui dedicato. Nel frattempo è stato avviato uno studio storico sulla figura di Alfred Bauer che sarà divulgato appena disponibile.
Gli altri premi che assegnerà la Giuria saranno: Orso d'oro per il miglior film (assegnato ai produttori del film), Gran Premio della Giuria dell'Orso d'Argento, Orso d'argento per il miglior regista, Premio della giuria Orso d'argento, Orso d'argento per la migliore prestazione da leader, Orso d'argento per la migliore prestazione di supporto, Orso d'argento per la migliore sceneggiatura, Orso d'argento per l'eccezionale contributo artistico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il cinema in sala

Tra le altre novità è stato annunciato che non saranno più ammessi in concorso i cortometraggi al di sotto dei 60 minuti e che il Festival si svolgerà rigorosamente in presenza, seppur nel rispetto delle norme anti COVID e garantendo la sicurezza dei partecipanti. In un periodo in cui le piattaforme on demand sono all’apice del successo e le sale cinematografiche spesso semivuote, questa posizione è un chiaro invito a vivere il Cinema e a vedere i film in sala, dove tutto è nato. La struttura definitiva del festival, i film in concorso e la programmazione saranno definite nel corso delle prossime settimane.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Francesco Testi rompe il silenzio: "Ecco perché a Garko ha fatto comodo fingersi etero"

  • La prima giornata di Garko 'libero' è con Eva Grimaldi e Imma Battaglia (VIDEO)

  • Gabriel Garko rompe il silenzio dopo il coming out: "Camminerò con le mie gambe, ma non sui tacchi"

  • Gabriel Garko finalmente libero ma non da certe montature

  • Gabriele Rossi scrive a Garko dopo il coming out. L'applauso dei vip, da Grimaldi a Monte

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 26 settembre 2020

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento