rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
film al cinema

Weekend al cinema, i film da vedere tra Wes Anderson e Zlatan Ibrahimovic

In sala anche il nuovo film con Ambra e Fabio Volo

Il ciclone Eternals è ancora più forte che mai, ma a partire da oggi i cinema italiani abbracciano un'ondata di nuove uscite, chiamate ad ingolosire i palati cinefili del Bel Paese. Dal cinema d'autore firmato Wes Anderson al biopic calcistico su Ibrahimovic, passando per la commedia italiana e il thriller a stelle e strisce. Film per tutti i gusti in un lungo weekend di pioggia autunnale.

The French Dispatch di Wes Anderson

Dalla mente visionaria di Wes Anderson, The French Dispatch dà vita a una raccolta di articoli tratti dal numero finale di una rivista americana pubblicata in una città francese immaginaria del Ventesimo secolo.  A dir poco clamoroso il cast, composto da Benicio del Toro, Adrien Brody, Tilda Swinton, Léa Seydoux, Frances McDormand, Timothée Chalamet, Lyna Khoudri, Jeffrey Wright, Mathieu Amalric, Stephen Park, Bill Murray e Owen Wilson.

L’uomo nel Buio – Man in the Dark di Rodo Sayagues

Sequel del fortunato Don’t Breathe, L’uomo nel Buio – Man in the Dark segna il ritorno di Stephen Lang negli abiti di Nordstrom, uomo che vive in isolamento finché i suoi peccati del passato non tornano a tormentarlo. Nel primo film era lui a terrorizzare il prossimo, mentre qui dovrà essere lui a difendersi.

Per Tutta la Vita di Paolo Costella

“Finché morte non vi separi...” E se invece della morte a separarvi fosse un giudice che dichiara nullo il vostro matrimonio dopo aver scoperto che il prete che vi ha sposato non era un vero prete? Se vi capitasse di dover dire di nuovo ‘sì’, dopo anni dalla prima volta, come vi comportereste? È quello che succede a tante coppie che scoprono di non essere mai state sposate. Quattro, in particolare, sono le coppie le cui vicende, intrecciate tra loro, seguiamo con maggiore interesse, con la tensione che cresce mano a mano che il fatidico giorno in cui ripromettersi amore eterno si avvicina. Il secondo fatidico ‘sì’ segnerà per tutti l’inizio di una nuova vita. Nel ricco cast Ambra Angiolini, Luca Bizzarri, Carolina Crescentini,  Claudia Gerini, Paolo Kessisoglu, Filippo Nigro, Claudia Pandolfi e Fabio Volo.

Zlatan di Jens Sjogren

Scritto da Jakob Beckman e David Lagercrantz, tratto dell'autobiografia “Io, Ibra” che David Lagercrantz ha realizzato insieme allo stesso Ibrahimovi?, Zlatan è diretto da Jens Sjogren.  Ad interpretare il futuro attaccante due attori: Dominic Bajraktari Andersson (11-13 anni) e Granit Rushiti (17-23 anni). Ibrahimovi? è stato coinvolto nel progetto e ha fornito consulenza in ogni fase del processo di scrittura della sceneggiatura. Zlatan è la storia di crescita e trasformazione di un uomo che è partito dai sobborghi fino ad arrivare al successo. Il calcio è stato la liberazione di Zlatan Ibrahimovic da un ambiente difficile: il suo notevole talento e la fiducia in se stesso lo hanno catapultato contro ogni probabilità ai vertici del calcio internazionale, portandolo a giocare in squadre come l’Ajax Amsterdam, la Juventus, l’Inter, il Milan, il Barcellona, il Paris Saint-Germain e il Manchester United.

Un anno con Salinger di Philippe Falardeau

Tratto dal romanzo "Un anno con Salinger" di Joanna Rakoff, il film ha per protagoniste Sigourney Weaver e Margaret Qualley. New York. Dopo aver lasciato l'università per seguire il sogno di diventare scrittrice, Joanna viene assunta come assistente di Margaret, l'inflessibile agente letteraria di J. D. Salinger, schivo autore di un classico leggendario: "Il giovane Holden". Il suo compito è quello di passare in rassegna l'enorme mole di lettere indirizzate al romanziere da tutto il mondo. Davanti alle parole emozionate dei fan, Joanna si rifiuta però di rispondere con l'impersonale lettera standard imposta dall'agenzia. Di nascosto dagli occhi severi di Margaret, la ragazza comincia così a personalizzare le risposte. Le conseguenze saranno imprevedibili e appassionanti, comiche e toccanti.

 Chi è senza peccato – The Dry di Robert Connolly

Crime thriller basato sul pluripremiato bestseller di Jane Harper, il film vede Eric Bana nei panni dell’agente federale Aaron Falk, che fa ritorno al suo paese d’origine dopo oltre vent’anni per un tragico funerale e riapre il vecchio caso di un omicidio irrisolto. Nel cast anche Genevieve O’Reilly, Keir O’Donnell  e John Polson.

3/19 di Silvio Soldini

 La vita di Camilla, avvocatessa di successo con una figlia ormai grande, viene sconvolta in una notte di pioggia a Milano. Un incidente stradale, di cui forse è responsabile, causa la morte di un ragazzo e la coinvolge in un'indagine che la porterà molto lontana dai luoghi e dai paesaggi che è abituata a frequentare. Al suo fianco in questo percorso misterioso e incerto, c'è Bruno, direttore dell'obitorio, con cui Camilla - mentre cerca di ricostruire l'identità di un estraneo - scopre sé stessa. Protagonisti Kasia Smutniak, Francesco Colella e Caterina Forza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Weekend al cinema, i film da vedere tra Wes Anderson e Zlatan Ibrahimovic

Today è in caricamento