Giovedì, 28 Ottobre 2021
film al cinema

Weekend al cinema, i film da vedere tra "Venom 2" e "The Last Duel"

Tom Hardy vs. Matt Damon. Con Stefano Accorsi terzo incomodo

Altro fine settimana ricco di uscite cinematografiche quello in arrivo, tra blockbuster hollywoodiani, commedie italiane, film d'autore e titoli drammatici. Nel giorno in cui prende vita la Festa del Cinema di Roma, e con le sale finalmente tornate al 100% di capienza dopo un anno e mezzo di restrizioni causa Covid-19, i botteghini d'Italia vi aspettano.

Venom 2 di Andy Serkis

Tom Hardy torna nel ruolo del celebre antieroe Marvel in Venom: La furia di Carnage, affiancato da Michelle Williams, Naomie Harris e Woody Harrelson, nel ruolo del villain Cletus Kasady/Carnage.  La convivenza già traballante tra Eddie Brock e Venom comincia a sgretolarsi. Ci sono però ancora dei lati positivi di cui entrambi godono: Eddie ha lasciato a Venom la possibilità di lottare in nome della giustizia proprio mentre la sua carriera è in ripresa, ottenendo persino l'ultima decisiva intervista rilasciata dal serial killer Clatus Kasady. Nonostante ciò, non è facile andare avanti quando ogni battibecco si trasforma in violenta battaglia mentre cercano di capire chi sta buttando fuori chi dall'appartamento e dal corpo che condividono. Sia Venom sia Eddie dovranno capire se realmente, dopotutto, hanno bisogno l'uno dell'altro. Una risposta arriverà loro dalla comparsa in scena di Carnage, un simbionte ancora più grande, spietato e malvagio, che si impossessa del corpo di Cletus pochi istanti prima della sua esecuzione. La pellicola ha già incassato 190 milioni di dollari in tutto il mondo.

The Last Duel di Ridley Scott

 Matt Damon, Adam Driver, Jodie Comer e Ben Affleck sono i protagonisti di The Last Duel, basato sul libro di Eric Jager “The Last Duel: A True Story of Crime, Scandal, and Trial by Combat in Medieval France”.  Il film storico è un dramma cinematografico che fa riflettere, ambientato durante la guerra dei cent'anni, che esplora l'onnipresente potere degli uomini, la fragilità della giustizia, e la forza e il coraggio di una donna disposta a lottare da sola in nome della verità. Basato su eventi reali, il film rivela ipotesi a lungo sostenute sull'ultimo duello autorizzato in Francia tra Jean de Carrouges e Jacques Le Gris, due amici diventati acerrimi rivali. 

La Padrina di Jean-Paul Salomé

Tratto dal romanzo “La Daronne” di Hannelore Cayre ed edito in Italia da Edizioni le Assassine, il film è trainato da Isabelle Huppert e Hippolyte Girardot, con l'attrice negli abiti di Patience Portefeux, interprete franco-araba specializzata in intercettazioni telefoniche per la squadra narcotici che casualmente si ritrova a dirigere un vasto traffico di droga. L’occasione fa l’uomo ladro e Pacience decide di cogliere l'occasione che potrebbe cambiarle la vita: entra in un enorme giro di droga, divenendone indiscussa protagonista sotto lo pseudonimo “La Padrina”.

Marilyn ha gli occhi neri di Simone Godano

Clara (Miriam Leone) è talmente brava a mentire che è la prima a credere alle sue bugie. Vitale e caotica, ha qualche problema a tenere a freno le sue pulsioni.  Diego (Stefano Accorsi) è il suo esatto contrario, un uomo provato dagli eventi, con varie psicosi e continui attacchi d’ira. Si ritrovano in un Centro Diurno per il rehab di persone disturbate. La prova che li attende sembra impossibile: devono gestire un ristorante del Centro evitando qualsiasi conflitto con il resto del gruppo. Peccato che non abbiano alcun tipo di attitudine per le imprese di successo. Ma i due inizieranno presto a scoprire che l’unione può portare a risultati incredibili. E chissà, magari anche all’amore. Prodotto da Matteo Rovere, il film vede nel cast anche Thomas Trabacchi, Mario Pirrello, Andrea Di Casa, Orietta Notari, Valentina Oteri, Ariella Reggio e Marco Messeri.

I'm Your Man di Maria Schrader

Candidato dalla Germania agli Oscar come film internazionale, I'm Your Man ha trionfato ai German Film Awards, vincendo come Miglior Film, Miglior Regia, Miglior Sceneggiatura e Miglior Attrice alla protagonista  Maren Eggert, che per questo ruolo si era aggiudicata il premio per la miglior interpretazione al Festival Internazionale del Cinema di Berlino. Ad affiancarla c’è Dan Stevens. Alma (Maren Eggert) è una scienziata del famoso Museo Pergamon di Berlino. Al fine di ottenere dei fondi per il suo lavoro di ricercatrice, si fa convincere a partecipare a uno studio alquanto particolare. Per tre settimane dovrà vivere con un robot umanoide creato su misura in base al suo carattere e ai suoi bisogni, e la cui intelligenza artificiale è progettata appositamente per essere il suo compagno di vita perfetto. E così, Alma incontra Tom (Dan Stevens) una macchina dalle sembianze umane unica nel suo genere, creata esclusivamente per renderla felice.

Ariaferma di Leonardo Di Costanzo

Presentato fuori concorso alla Mostra del Cinema di Venezia, Ariaferma vede sul set Toni Servillo, Silvio Orlando e Fabrizio Ferracane. Un vecchio carcere ottocentesco, situato in una zona impervia e imprecisata del territorio italiano, è in dismissione. Per problemi burocratici i trasferimenti si bloccano e una dozzina di detenuti con pochi agenti rimangono in attesa di nuove destinazioni. In un'atmosfera sospesa, le regole di separazione si allentano e tra gli uomini rimasti si intravedono nuove forme di relazioni.

#IoSonoQui di Eric Lartigau

Nuova commedia del regista del film campione d’incassi in tutto il mondo La famiglia Bélier, #IoSonoQui è una fuga romantica verso la Corea del Sud e la sua cultura, dove il concetto del “nunchi” sarà la chiave per ritrovare il proprio posto nel mondo.

Days di Tsai Ming-liang

Teddy Award della giuria alla 70a Berlinale, Days è interpretato da Lee Kang-sheng e Anong Houngheuangsy. Segnato dal dolore della malattia e dalle relative cure, Kang si ritrova a vivere un’esistenza alla deriva. Una sera, in una terra straniera, incontra il giovane Non. I due uomini trovano consolazione l’uno nell’altro, prima di separarsi per seguitare a vivere, ciascuno, i propri giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Weekend al cinema, i film da vedere tra "Venom 2" e "The Last Duel"

Today è in caricamento