Sabato, 18 Settembre 2021
Cinema

Weinstein indagato in Gran Bretagna per abusi su 7 donne

La polizia ha reso noto che gli agenti del 'Comando reati sessuali e abusi sui minori' stanno indagando su undici violenze commesse tra gli anni Ottanta e il 2015

Harvey Weinstein

La polizia britannica indaga sulle accuse di molestie sessuali perpetrate dal magnate cinematografico Harvey Weinstein nei confronti di sette donne, secondo l’agenzia di stampa "Press Association". Scotland Yard ha confermato che la sua “Operazione Kaguyak” indaga su denunce di undici diversi episodi presentati da sette donne, ma non identifica gli indagati finchè non vengono incriminati. I media britannici dicono però che al centro delle indagini c’è il produttore di Hollywood caduto in disgrazia.

La polizia ha reso noto che gli agenti del 'Comando reati sessuali e abusi sui minori' stanno indagando su undici violenze commesse tra gli anni Ottanta e il 2015. Nove sarebbero avvenute a Londra e due al di fuori della giurisdizione britannica.

Le accuse di abusi sessuali si sono moltiplicate nelle ultime settimane dopo che il New York Times e il New Yorker hanno messo in luce i comportamenti predatori del produttore. Oltre 50 donne tra cui le Gwyneth Paltrow, Angelina Jolie e Mira Sorvino hanno accusato il 65enne Weinstein di moleste sessuali e stupro. Il diretto interessato ha negato di aver mai stuprato qualcuno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Weinstein indagato in Gran Bretagna per abusi su 7 donne

Today è in caricamento