Venerdì, 7 Maggio 2021

Mel Gibson ha avuto il coronavirus

L'attore è stato ricoverato per una settimana a Los Angeles ad aprile

Mel Gibson

Ad aprile scorso Mel Gibson è stato ricoverato per coronavirus. L’attore 64enne è stato portato in una struttura medica a Los Angeles dopo aver accusato i sintomi del Covid ed essere risultato positivo, ma si è ripreso completamente in seguito alla cura con un farmaco antivirale. "È risultato positivo in aprile e ha trascorso una settimana in ospedale. È stato trattato con il farmaco Remdesivir. Più avanti è risultato negativo numerose volte e positivo al test per gli anticorpi", ha confermato il suo portavoce.

Mel Gibson si unisce alla schiera delle le star che hanno combattuto contro il coronavirus, tra cui Idris Elba, Tom Hanks e sua moglie Rita Wilson, Olga Kurylenko, Pink, Kristofer Hivju, Andy Cohen e Daniel Dae Kim. Alcune non ce l'hanno fatta, come la star di Broadway Nick Cordero e il frontman dei Fountains of Wayne Adam Schlesinger.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mel Gibson ha avuto il coronavirus

Today è in caricamento