Addio a Kelly Preston, il dolore della figlia Ella Travolta: “Hai reso la vita così bella”

Sui social il ricordo della secondogenita di John Travolta e dell'attrice scomparsa poche ore fa dopo una lunga malattia

Kelly Preston in una foto pubblicata su Instagram da Ella Travolta

La scomparsa di Kelly Preston avvenuta poche ore fa a causa di un tumore contro cui lottava da anni, ha gettato la sua famiglia in un dolore grandissimo, esternato adesso da Ella Travolta, secondogenita di John Travolta e della compianta attrice 57enne, attraverso un toccante post.

“Non ho mai incontrato nessuna persona coraggiosa, forte, bella e amorevole come te. Chiunque abbia avuto la fortuna di conoscerti o di essere mai stato in tua presenza, concorderà sul fatto che avevi un bagliore e una luce che non smetteva mai di brillare e che rendeva immediatamente felici tutti quelli che ti circondavano. Grazie per essere stata lì per me. Grazie per il tuo amore. Grazie per il tuo aiuto e grazie per aver reso questo mondo un posto migliore. Hai reso la vita una cosa meravigliosa e so che continuerai a farlo sempre. Ti voglio tanto bene mamma”: questo il bellissimo messaggio postato accanto a un primo piano della sua mamma da parte di Ella, nata nel 2000 a 8 anni di distanza dal primogenito Jett e sorella maggiore di Benjamin, venuto al mondo nel 2010. E scorrendo il profilo Instagram di Ella, si ritrova anche un'altra dedica rivolta alla donna nel giorno della Festa della Mamma: "Buona festa della mamma a questa donna incredibile. Bella dentro e fuori, lavora sodo ed è una madre e una moglie incredibile", il pensiero per lei ritratta sorridente accanto alla figlia ancora bambina. 

Le parole della ragazza arrivano dopo quelle con cui papà John ha annunciato la scomparsa della moglie: "Con il cuore stravolto, vi informo che la mia bellissima moglie Kelly ha perso la sua battaglia di due anni contro il cancro al seno", ha fatto sapere l’attore, spiegando che per un po’ di tempo si ritirerà dalla vita pubblica proprio per elaborare il lutto insieme ai suoi adorati figli.

ellla-2

ella mum-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La storia d’amore tra John Travolta e Kelly Preston

John Travolta e Kelly Preston formavano una delle coppie più longeve di Hollywood: si incontrarono nel 1987 sul set del film "Gli esperti americani" e si sposarono a Parigi nel 1991. Entrambi adepti di Scientology, hanno avuto tre figli, Jett (1992), Ella Bleu (2000) e Benjamin (2010). Nel 2009 la coppia ha vissuto il terribile lutto della morte di Jett, non ancora 17enne, mentre era in vacanza con la famiglia alle Bahamas. Il decesso è avvenuto per cause non ben precisate o accertate (aveva battuto la testa sul bordo di una vasca da bagno, dopo una caduta provocata forse da un infarto, forse da un attacco epilettico). Solo anni dopo, la coppia ha ammesso che il ragazzo era autistico.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lotto e SuperEnalotto, estrazioni di oggi martedì 11 agosto 2020: numeri vincenti

  • Tour de France 2020, tutte le tappe: altimetria, calendario e percorso

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 8 agosto 2020

  • Giro d'Italia 2020, tutte le tappe: altimetria, calendario e percorso

  • Lotto oggi, estrazioni di giovedì 13 agosto. SuperEnalotto e 10eLotto, numeri vincenti

  • Belen e Stefano, piovono critiche su Ilenia Lazzarin. Lei: “Mai messo bocca sulla loro relazione”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento