Lunedì, 10 Maggio 2021

Ennio Morricone, morto accanto alla sua famiglia: "Lucido fino alla fine"

Il legale del compositore lo fa sapere in una nota. I funerali si terranno in forma privata

Ennio Morricone

La riservatezza e il silenzio da una parte, il clamore mediatico dall'altra. Se ne va così Ennio Morricone, morto questa notte a Roma per le conseguenze di una caduta, con la sua famiglia che gli è stata accanto fino all'ultimo e il mondo della musica e del cinema che la mattina dopo piange il 'Maestro'.

I funerali del compositore Premio Oscar si terranno in forma strettamente privata, "nel rispetto del sentimento di umiltà che ha sempre ispirato gli atti della sua esistenza", si legge in una nota diffusa dalla famiglia attraverso il legale Giorgio Assumma. 

"Morricone si è spento all'alba del 6 luglio con il conforto della fede - si legge ancora -. Ha conservato fino all'ultimo piena lucidità e grande dignità. Ha salutato l'amata moglie Maria che lo ha accompagnato con dedizione in ogni istante della sua vita umana e professionale e gli è stato accanto fino all'estremo respito, ha ringraziato i figli e i nipoti per l'amore e la cura che gli hanno donato. Ha dedicato un commosso ricordo al suo pubblico dal cui affettuoso sostegno ha sempre tratto la forza della propria creatività".

E il suo pubblico, ma anche i big del cinema e della musica, così come il mondo politico, stanno ricordando in queste ore la genialità di Ennio Morricone e l'immenso patrimonio culturale - e di emozioni - che lascia.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ennio Morricone, morto accanto alla sua famiglia: "Lucido fino alla fine"

Today è in caricamento