Martedì, 21 Settembre 2021
antipatica disavventura

Nancy Brilli alla Mostra di Venezia, ma non la fanno entrare: lo sfogo dell'attrice

Arrivata in Laguna per la proiezione del film di Mario Martone, è stata rimbalzata dall'organizzazione

Nancy Brilli a Venezia, foto da Instagram

Antipatica disavventura per Nancy Brilli a Venezia. L'attrice era arrivata ieri da Roma per assistere alla proiezione del film di Mario Martone, a cui era stata invitata, ma l'hanno rimbalzata alla porta come un'imbucata qualunque. "Sono arrivata e mi hanno detto che non posso entrare" ha fatto sapere su Instagram mentre era lì fuori, poi è tornata in hotel e ha fatto una diretta per spiegare quanto accaduto.

Alle nove già al letto, Nancy si è sfogata con i follower: "Non è arrivata la macchina a prendermi. Mi hanno portata all'Excelsior, vicino al palazzo del cinema, e dicevo 'ma che sono venuta a fare qua?'. Mi hanno detto di aspettare, poi siamo andati a piedi. Questi 300 metri sono infiniti se sei gentile e fai i selfie - ha raccontato - se ti fermi a parlare con le persone, abbracci i bambini. A me dispiace dirgli di no, non dovrei essere io a farmi strada in mezzo alle persone. Ci dovrebbero essere dei bodyguards che ti accompagnano per farti arrivare in tempo. Peraltro sono arrivata in tempo alla proiezione, ma ero a piedi". Sembra che il problema sia stato proprio questo, ha proseguito l'attrice: "Vi ricordate quando vi ho parlato del potere di quelli che hanno la chiave del cesso? Hanno la chiave e non te la danno, hanno il potere. Ecco, quel potere fa sì che io stia qui adesso invece che a vedere il film. Una signorina mi ha detto 'sta arrivando la signora del cerimoniale, nel frattempo se vuole può andare a fare il biglietto'. Le faccio notare che io il biglietto ce l'ho e mi risponde 'va bene, però deve entrare da dietro'. Eh no, scusate ma da dietro ci entra tua sorella". Nancy Brilli ha quindi alzato i tacci e se n'è andata: "Mi sono vestita, truccata, ho fatto i capelli, ho i gioielli degli sponsor e devo entrare da dietro perché quella ha detto che sono arrivata a piedi e non in macchina? 'Entra da dietro' no. Sono signora ma fino a un certo punto. Domani scriverò una bella letterina di due righe per fare i complimenti per l'organizzazione che ho trovato eccezionale".

Il messaggio di Sabrina Ferilli

Un fatto increscioso per cui potrebbe anche saltare qualche testa, anche se Nancy Brilli ha preferito reagire con un bel sorriso e godendosi l'affetto del pubblico in Laguna e sui social, dove è stata subissata di messaggi. A scriverle anche Sabrina Ferilli: "Fai bene a non prendertela. Ma è una cosa pietosa ciò che è successo". Titoli di coda.

Il post di Nancy Brilli

Nancy Brilli contro la Rai: "Trattata con arroganza da una funzionaria" 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nancy Brilli alla Mostra di Venezia, ma non la fanno entrare: lo sfogo dell'attrice

Today è in caricamento