Venerdì, 7 Maggio 2021
Il compleanno dell'attore americano / Stati Uniti d'America

Richard Gere compie 71 anni: auguri al nostro American Gigolo

Nato a Philadelphia nel 1949, il sex symbol amato da intere generazioni spegne 71 candeline

Richard Gere, 71 anni

71 anni e non sentirli. Oggi il sex symbol Richard Gere festeggia il suo compleanno e nonostante i capelli bianchi e qualche rughetta, il suo fascino rimane immutato.

L’uomo dei sogni per intere generazioni

Il grande successo arriva con due film entrati ormai nell’immaginario collettivo: American Gigolo (1980) che lo vedeva vestire i panni (elegantissimi, firmati da Armani) dell’accompagnatore per signore che si innamora di una sua cliente e del romanticissimo Ufficiale e Gentiluomo (1982) che lo ha consacrato come uomo dei sogni per intere generazioni. Ha avuto una carriera costellata di grandi successi, come il mitico Pretty Woman (1990) affianco a Julia Roberts e moltissimi altri, spaziando tra i generi e collaborando con grandi registi e attori. Amato e ricordato soprattutto per i suoi ruoli romantici, ha all’attivo oltre 50 pellicole, tra queste: All’Ultimo Respiro (Jim McBride 1983), Rapsodia in agosto (Akira Kurosawa, 1991), Mr. Jones  (Mike Figgis, 1993), Il dottor T e le donne (Robert Altman, 2000), Chicago (Rob Marshall, 2002), Hachiko - Il tuo migliore amico (Lasse Hallström, 2009).
Di questi giorni la notizia che farà parte del cast di “The Making of” nuovo lavoro di Edward Zwig ( L’Ultimo Samurai, Vento di Passioni) le cui riprese inizieranno nella primavera 2021. Accanto a Gere anche Dianne Keaton che interpreterà sua moglie e la bellissima Blake Lively e Lin-Manuel Miranda. Una insolita commedia romantica in cui una celebre coppia di star racconta il loro amore che sarà trasposto in un film.

Una vita da attivista

L’attore, di recente ospite in collegamento da New York del Giffoni Film Festival, ha raccontato alla giovane platea la sua preoccupazione per l’epidemia di Coronavirus che gli ha portato via due carissimi amici (la sua maestra di recitazione e un produttore musicale), oltre ai suoi inizi di carriera. Ma è conosciuto il suo impegno in varie cause, dai diritti civili e sociali, a quelli politici in tutto il mondo: ha sostenuto diverse ONG che si occupano di migranti, è tra le prime linee del Movimento per l'indipendenza del Tibet, tanto che gli è precluso l’ingresso nella Repubblica popolare cinese, è stato più volte testimonial di campagne di sensibilizzazione sull’AIDS.

Di nuovo papà a 70 anni

Dato il suo sex appeal gli si attribuiscono diversi flirt. Ha lavorato con le attrici più belle e in vista di Hollywood: da Diane Lane a Kim Basinger, da Julia Roberts a Jodie Foster. È stato spostato tre volte: dal 1990 al 1995 con la bellissima top model Cindy Crofford, nel 2002 ha sposato l’attrice Carey Lowell, dalla quale ha avuto un figlio, Homer James Jigme Gere (2000), e da cui si è separato nel 2013 dopo 11 anni di amore. Nel 2018 sposa la bella Alejandra Silva (38enne manager e imprenditrice), dalla quale ha avuto due bambini, uno nel 2008 e l’altro nato lo scorso aprile. Con Alejandra e i figli vive felicemente in un ranch fuori New York.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Richard Gere compie 71 anni: auguri al nostro American Gigolo

Today è in caricamento